Italia markets close in 5 hours 5 minutes
  • FTSE MIB

    25.493,52
    +130,50 (+0,51%)
     
  • Dow Jones

    34.935,47
    -149,03 (-0,42%)
     
  • Nasdaq

    14.672,68
    -105,62 (-0,71%)
     
  • Nikkei 225

    27.781,02
    +497,43 (+1,82%)
     
  • Petrolio

    72,79
    -1,16 (-1,57%)
     
  • BTC-EUR

    33.312,38
    -2.046,52 (-5,79%)
     
  • CMC Crypto 200

    965,22
    +15,32 (+1,61%)
     
  • Oro

    1.812,00
    -5,20 (-0,29%)
     
  • EUR/USD

    1,1892
    +0,0017 (+0,14%)
     
  • S&P 500

    4.395,26
    -23,89 (-0,54%)
     
  • HANG SENG

    26.235,80
    +274,77 (+1,06%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.114,56
    +25,26 (+0,62%)
     
  • EUR/GBP

    0,8549
    +0,0013 (+0,15%)
     
  • EUR/CHF

    1,0760
    +0,0017 (+0,16%)
     
  • EUR/CAD

    1,4815
    +0,0014 (+0,09%)
     

L’Euro Dollaro Mostra un’Inversione, Vicini all’Inizio del Rally

·2 minuto per la lettura

Questa settimana ha visto l’ennesimo dato sull’inflazione sopra le aspettative che ha portato un timido shock ai partecipanti al mercato ma comunque non c’è da sorprendersi. L’ultimo dato IPC ha mostrato un’inflazione del 5,4% il quale ha portato ad un forte apprezzamento del dollaro americano, con l’ennesimo tentativo di test della zona di resistenza chiave del future DXY.

Il prezzo dell’euro dollaro potrebbe beneficiare dalle ultime parole davanti al Congresso USA del presidente della FED Jerome Powell, il quale è stato in grado di far scendere i mercati dopo neanche 24 ore dopo la pubblicazione dei dati sull’inflazione. Durante le sue osservazioni, Powell ha indicato che la FED non è affatto vicina al tapering degli acquisti di asset o all’aumento dei tassi, e questo ha contribuito a dare un altro duro colpo al dollaro USA e portando un grosso beneficio all’euro dollaro, il quale sta iniziando a mostrare i primi cenni di inversione.

Rischio vicino sull’euro dollaro di un aumento dei tassi interesse USA?

I mercati sembrano comunque tranquillizzati dalle rassicurazioni nonostante la FED sta mostrando un tono più speranzoso piuttosto che prescrittivo.

Le previsioni sui tassi di interesse della FED hanno ridotto le proiezioni di aumenti dei tassi totali fino alla fine del 2022 da 23,5 punti base martedì 13 luglio ai 20 punti base nella giornata di mercoledì 14 luglio. In termini semplici, ciò significa che la probabilità di un rialzo del tasso di interesse USA di 25 punti base entro dicembre 2022 si sia ridotto da una probabilità del 94% all’80%.

Anche se la prima fase del cambiamento della politica monetaria statunitense avverrà tramite un tapering anziché i tassi di interesse, il dollaro USA ha risposto in maniera molto chiara a questo “cambiamento di umore” con l’indice DXY che ha subito il più grande calo in un solo giorno in tre settimane di negoziazione. Ciò ha consentito il cambio euro dollaro a rialzarsi dopo diverse settimane difficili e ciò sta creando i giusti presupposti per un’inversione di tendenza.

Quando inizierà l’inversione sul fiber? Parola all’analisi tecno-grafica

L’inversione di tendenza sul cambio euro dollaro potrebbe iniziare già a partire dalla prossima settimana dato i primi timori da parte degli investitori, visto che con l’aumento dell’inflazione (arrivato al 5,4%, i massimi da 13 anni e vicino ai livelli del 1991) non sembra più così “transitorio”.

Inoltre, come bene evidente nel grafico seguente, nella giornata di ieri il prezzo del fiber è perfettamente rimbalzato sull’area di demand, una zona dove per ben due volte è iniziato un’interessante movimento al rialzo.

Gli obiettivi di breve/medio termine del fiber sono rimasti invariati rispetto alle analisi precedente.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli