Italia Markets open in 1 hr 58 mins

L'agenda del trader: strategie per le prossime 24 ore

Rossana Prezioso
 

Nuova chiusura in ribasso per le Borse europee che dopo le vendite di ieri hanno continuato a perdere terreno.

La situazione sui mercati

Come si legge nel close, infatti,  il Cac40 e il Ftse100 sono scesi rispettivamente dello 0,78% e dello 0,65%, mentre il Dax30 si è difeso un po' meglio con un ribasso dello 0,44%. A pagare il conto più salato è stata ancora una volta Piazza Affari che dopo essere stata la peggiore in Europa mercoledì. ha replicato questo ruolo ieri. Il Ftse Mib si è fermato sui minimi intraday a 22.191 punti, con un calo dello 0,93%,dopo aver segnato un massimo a 22.487.

Anche Wall Street parte poco vivace nonostante alcuni dati macro buoni. Tra questi vale la pena di citare

I protagonisti a Piazza Affari

Tra i protagonisti della seduta è da citare Fca: dalle immatricolazioni UE sono arrivate cattive notizie con una sottoperformance del gruppo rispetto al mercato. La stampa parla di una possibile alleanza con Hyundai: che fare ora con il titolo? Cliccando qui è possibile leggere la risposta dei broker

Sotto i riflettori anche Telecom. La società avrebbe chiesto ad un consulente di approntare un piano industriale per la valorizzazione della rete. Prosegue la discussione con le istituzioni e intanto gli analisti restano bullish sul titolo. 

Le strategie per le prossime 24 ore

Una conferma del cedimento di area 22.490 di Ftse Mib potrebbe rappresentare l'inizio di una nuova discesa. L'analisi e le strategie di Gianluigi Raimondi, analista tecnico e co-fondatore di Finanzaoperativa.com 

L'analisi e le strategie di Pietro Origlia non sono molto dissimili visto che secondo lui il Ftse Mib dovrà riportarsi quanto prima al di sopra dei 22.500 punti per evitare una prosecuzione delle vendite nel breve.

 

Ottimista Pietro Paciello, analista tecnico indipendente, che vede un mercato ancora proiettato potenzialmente verso l'alto e se il dollaro riprenderà forza Piazza Affari potrà allungare il passo.

Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online