Piccoli lavori: cosa puoi fare da te, senza l’intervento del professionista

Riparare, abbellire, fare manutenzione: il fai da te conviene, e non solo dal punto di vista economico

Rinnova la casa più spesso: col fai da te, puoi
Per cambiare il volto di una casa, spesso basta cambiare colore alle pareti. Un’attività che richiede precisione, manualità ma che può rivelarsi anche divertente e coinvolgente. Perché farla da sé? Per ridurre al minimo gli impicci dovuti alla permanenza in casa di operai e tecnici, per cambiare da lì a 6 mesi il colore se non vi garba più, per imparare una tecnica che torna utile nel corso degli anni, e che potrete applicare a una seconda casa, magari al mare. Acquistati i materiali, spostati i mobili, attaccata la carta gommata sui battiscopa e sulle placche degli interruttori, procedete a strofinare con la carta vetrata i muri, per affinare le pareti.

Fate le operazioni necessarie, come quella di stuccatura o di stesura del fissativo. Verniciate il soffitto col rullo a manico estendibile; in attesa dei ritocchi negli angoli passate a tinteggiare le pareti, pennellando in maniera omogenea il colore, dopo aver scelto vernici lavabili, traspiranti, non troppo cariche. I passaggi non sono complessi in sé, ma vanno eseguiti ad arte, magari due volte per rifinire al meglio gli angoli, solo dopo aver eseguito al meglio le fasi preparatorie. Ma quanto si risparmia?  C’è chi valuta, per una stanza di 40 mq, 400 euro totali per 3 giornate di lavoro, fatte da un operaio che lavora in proprio. Per le aziende, il preventivo sale, soprattutto laddove si deve rimuovere il parato, raschiare, stuccare, carteggiare, e pitturare. Costo? Si arriva anche a 700 euro, trattandosi di un lavoro in genere antieconomico per le aziende. Ci state ancora pensando?

Rivestire la camera dei bambini: il fai da te si declina anche in soluzioni inaspettate

Parati, colla,  ma anche wall stickers e cotone: per rendere più bella la stanza dei bambini, o del nascituro in arrivo, conta la manualità ma ancor di più la fantasia. E il professionista spesso preferisce la soluzione conservativa, quella che magari dura a lungo, ma stanca prima e non vi sorprende più di tanto, se non quando dovrete pagare. La stanza dei bimbi è un luogo dove  fa esaltare al meglio le vostre idee; con un week end a disposizione perché non procedere ai lavori? Scegliete una tinteggiatura lavabile, bianca, economica, versatile, e che non stanca mai, per la sua innata capacità cromatica di dare luce e ampliare l’ambiente; procedete a rivestire porzioni di parete col parato per delimitare singole aree; nessuno vi obbliga a stendere il parato per l’intera lunghezza della parete, ma potete anche fermarvi a metà: una soluzione che consente anche di risparmiare sul materiale (un rotolo basta e avanza).

Rifinite i bordi superiori, ma nessuno vi obbliga agli zoccoli in legno; anche i materiali sintetici, gommati, o addirittura le stoffe, applicate con gli sparapunti, possono fare il vostro gioco. Nelle porzioni di muro lasciate bianche, applicate gli stickers murali che preferite: costano poco, anche 30 euro, e arredano. In operazioni come queste descritte, bisogna tagliare a misura il parato,  procedere con calma e precisione per evitare la formazione di bolle, curare la perfetta verticalità della posa. Pensate di potercela fare? Il professionista sul tempo vi batterà sempre; sulla precisione forse no; ma saper fare è un patrimonio che resta, sempre spendibile nella vita della famiglia. Sappiate anche cogliere i momenti opportuni: le ferie, le aspettative, i “ponti” lunghi. Quanto costa? Una carta di buon valore costa dai 30 euro al mq in su; e può salire ancora. Una manodopera decente, non vi chiederà mai meno di 10 euro al mq, esclusa preparazioni di sorta. Se fate da soli, spendete per la carta, per gli utensili e basta.


Pagination

(3 Pagine) | Leggi tutto

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 23.038,31 +0,24% 09:03 CEST
Eurostoxx 50 3.679,03 +0,25% 27 mar 17:50 CET
Ftse 100 6.855,02 -0,58% 27 mar 17:35 CET
Dax 11.868,33 +0,21% 27 mar 17:45 CET
Dow Jones 17.712,66 +0,19% 27 mar 21:33 CET
Nikkei 225 19.411,40 +0,65% 08:00 CEST
  • BATTI IL MERCATO

    BATTI IL MERCATO

    Segui l'andamento delle quotazioni che ti interessano. Leggi notizie personalizzate e gli aggiornamenti del tuo portafoglio. Altro »

Ultime notizie dai mercati