Italia markets closed
  • FTSE MIB

    21.354,65
    +60,79 (+0,29%)
     
  • Dow Jones

    31.097,26
    +321,83 (+1,05%)
     
  • Nasdaq

    11.127,84
    +99,11 (+0,90%)
     
  • Nikkei 225

    25.935,62
    -457,42 (-1,73%)
     
  • Petrolio

    108,46
    +2,70 (+2,55%)
     
  • BTC-EUR

    18.428,47
    -1.247,35 (-6,34%)
     
  • CMC Crypto 200

    420,84
    +0,70 (+0,17%)
     
  • Oro

    1.812,90
    +5,60 (+0,31%)
     
  • EUR/USD

    1,0426
    -0,0057 (-0,54%)
     
  • S&P 500

    3.825,33
    +39,95 (+1,06%)
     
  • HANG SENG

    21.859,79
    -137,10 (-0,62%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.448,31
    -6,55 (-0,19%)
     
  • EUR/GBP

    0,8622
    +0,0015 (+0,17%)
     
  • EUR/CHF

    1,0003
    -0,0005 (-0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,3434
    -0,0056 (-0,42%)
     

Polygon Annuncia di Diventare “Carbon Neutral” e Parte al Rialzo

La neutralità dalle fonti energetiche inquinanti è spesso fonte di aspre critiche verso il mondo crypto, per ovviare a questa situazione Polygon (MATIC) ha scelto di abbandonare fonti che derivano dal carbone.

Polygon tramite il suo co-fondatore, Sandeep Nailwa, ha dichiarato attraverso il loro blog ufficiale, di aver virato verso questa scelta, impegnandosi anche ad investire $20 Milioni per lo sviluppo di un Web3 più sostenibile a livello ambientale.

L’annuncio di questa scelta “carbon neutrality” sembra aver dato un impulso positivo all’andamento del suo token nativo MATIC, che nelle ultime 24 ore segna +20% e negli ultimi 5 giorni +37% attestandosi alla stesura dell’articolo a 0,494$.

L’annuncio ha fatto crescere Polygon del 20% in 24 ore

Questo rimbalzo avviene dopo che MATIC ha toccato i minimi annuali a 0,312$ il 18 Giugno andando così a perdere quasi il 90% dai suoi massimi storici a 2,956$ visti il 27 Dicembre’21. L’accelerazione ribassista è avvenuta quando ha perso il supporto ad 1$ all’inizio di questo Maggio.

A livello grafico sul breve periodo, MATIC è riuscita a superare una prima resistenza a 0,42$ ed al momento si trova poco sotto la successiva a 0,50/53$ ma per completare questo rimbalzo il primo obiettivo dove deve arrivare è 0,62/64$ che corrisponde al 38.2 di Fibonacci dell’ultimo vettore evidenziato.

Allargando l’analisi ad un arco temporale più lungo possiamo vedere come la resistenza successiva si trova a 0,73$ corrispondente al livello 50 di Fibonacci sempre del vettore precedente, evidenziato in arancione, un superamento di quest’area dovrebbe portare Polygon ad un’accelerazione rialzista.

Livelli tecnici di resistenze e supporti

Il mercato primario per Matic è quello ribassista, scattato con la rottura di area 1,4/3$ però con l’eventuale allungo rialzista al break out di 0,73$ dovrebbe arrivare verso area 1-1,05$ dove si giocherà molto del futuro del prezzo, qui passa il 50 di Fibonacci del vettore più grosso, dato da 1,75 – minimi relativi a 0,312$.

L’uscita dal bear market è indicata sul grafico, ma al momento è ben lontana dagli obiettivi, invece dobbiamo dare anche uno sguardo ai supporti, il primo si trova proprio sui minimi di periodo tra 0,31/3$ mentre il successivo l’abbiamo verso 0,20/21$.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli