Italia Markets close in 7 hrs 5 mins

Previsioni per il prezzo EUR/USD – l’euro è a corto di valore?

Christopher Lewis

L’euro trova una significativa resistenza alla regione degli 1,1350$, livello che nel corso della settimana ha ripetutamente ostacolato la coppia. Detto questo, non prevediamo necessariamente un ribasso del mercato, tuttavia, ci sembra opportuno segnalare come le valute inizino a mostrare segni di esaurimento, e pertanto, potremmo aver bisogno di raccogliere un po’ di momentum ai livelli inferiori. Costruire l’inerzia per una rottura rialzista richiede un significativo flusso monetario, tuttavia, ci troviamo nel periodo meno indicato per i picchi duraturi. Questo non significa che non possiamo assistere ad una simile mossa, ma semplicemente che vi sono maggiori possibilità di vedere la coppia perdere terreno di fronte ad una resistenza per poi registrare un cospicuo numero di acquisti ai livelli inferiori. Alla luce di quanto appena detto, non escludiamo la possibilità di acquistare l’euro in prossimità degli 1,1250$ o persino al livello degli 1,12$.

A questo punto, potremmo anche iniziare ad argomentare la formazione di un sistema a W, scenario anch’esso rialzista. A fronte di ciò, non siamo intenzionati a vendere il mercato e non prenderemo in considerazione tale opzione almeno fino a quando non assisteremo ad una rottura al di sotto della media mobile esponenziale a 50 giorni che sembra aver guadagnato terreno sul grafico e della media mobile esponenziale segnalata in rosso che negli ultimi due giorni è stata relativamente affidabile. In uno scenario rialzista, la regione degli 1,1450$ dovrebbe offrire una significativa resistenza. Con la recente inversione di rotta della Federal Reserve ha senso che l’euro abbia toccato il fondo.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: