Italia markets open in 6 hours 25 minutes
  • Dow Jones

    30.937,04
    -22,96 (-0,07%)
     
  • Nasdaq

    13.626,06
    -9,93 (-0,07%)
     
  • Nikkei 225

    28.691,39
    +145,21 (+0,51%)
     
  • EUR/USD

    1,2170
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • BTC-EUR

    26.471,44
    -489,98 (-1,82%)
     
  • CMC Crypto 200

    649,57
    +2,25 (+0,35%)
     
  • HANG SENG

    29.391,26
    0,00 (0,00%)
     
  • S&P 500

    3.849,62
    -5,74 (-0,15%)
     

Previsioni su Oro, Petrolio e Gas Naturale: Greggio e Gas si Mantengono in Netto Rialzo

Alberto Ferrante
·3 minuto per la lettura

Nella giornata di ieri, l’oro ha vissuto una seduta particolarmente movimentata. Dopo essersi portato ben oltre quota 1950 dollari l’oncia, il prezzo è tornato a scendere verso i 1900 dollari e alle ore 7:40 di oggi si trova intorno ai 1925 dollari.

Il petrolio è riuscito invece a mantenere gli ottimi rialzi e il Wti è adesso scambiato a 51 dollari, il Brent a 54,7.

In discreto rialzo anche il gas naturale, che già nella serata di ieri ha raggiunto quota 2,74 dollari.

Previsioni sul prezzo dell’oro

Il prezzo dell’oro nella giornata di ieri si è portato dagli iniziali 1955 dollari a quota 1900 dollari. Evidentemente, come ipotizzato, l’oro non è stato in grado di consolidarsi prima di raggiungere la soglia psicologica dei 2000 dollari ed è tornato a contrarsi.

Allo stato attuale, è possibile ripetere quindi le previsioni precedenti. Dopo una possibile fase di consolidamento più o meno estesa, il prezzo potrà tornare a spingersi verso i 1940 dollari l’oncia per poi raggiungere i valori di ieri mattina ed eventualmente puntare verso la soglia psicologica dei 2000 dollari.

Sotto i 1900 dollari, si potrà invece aprire la strada a importanti volumi di acquisto che potranno spingere ancora al ribasso il prezzo.

Anche l’argento si è lievemente contratto, spingendosi nella serata di ieri sotto i 27 dollari.

Previsioni sul Prezzo del Petrolio e del Gas Naturale

La notizia della riduzione della produzione saudita per compensare gli incrementi richiesti dalla Russia e dal Kazakistan ha sostenuto il prezzo del petrolio per tutta la seduta di ieri, con il Wti solido sopra i 51 dollari e il Brent a 54,7 dollari.

Si tratta di un rialzo molto rilevante, che fa avvicinare il Brent europeo alla soglia di resistenza dei 55 dollari.

Il Wti potrebbe invece riuscire a portarsi anche a quota 53,6 dollari al barile, ai massimi da Febbraio 2020. In caso di ritirata del prezzo, per il Wti è fondamentale monitorare la principale fascia di supporto a 49,93 dollari.

Quanto al gas naturale, il prezzo attuale di 2,7 dollari sta tentando di consolidarsi e mira contestualmente alla soglia di resistenza a 2,82 dollari, mentre la fascia di supporto è fissata a 2,56 dollari.

Il Calendario Economico della Settimana

Il  FTSE MIB di Piazza Affari si è spinto in rialzo del +2,40% nella giornata di ieri, a quota 22.730 punti grazie a una forte impennata nel finale.

In rialzo anche il DAX30 di Francoforte (+1,76%) e il CAC40 di Parigi (+1,19%), mentre l’indice migliore si è rivelato l’Ibex-35 di Madrid, in rialzo del +3,20% a quota 8350 punti.

La settimana continua con gli ordini alle fabbriche tedesche a Novembre 2020, previsti in netto calo, l’IPC e IAPC italiano e diverse aste delle obbligazioni e bonos spagnoli.

Dopo il rapporto mensile della BCE, si conosceranno anche i dati a livello europeo sulla fiducia dei consumatori e sullo stato di salute delle imprese, oltre alle vendite al dettaglio a Novembre 2020, attese in calo anche del -3%.

La settimana si chiuderà domani con la produzione industriale e il saldo della bilancia commerciale in Germania e in Francia a Novembre 2020 e con il tasso mensile di disoccupazione italiano, sempre a Novembre.

Dall’Unione Europea giungeranno invece i dati sul tasso di disoccupazione e le aspettative di inflazione da parte dei consumatori.

Diversi dati sull’occupazione (che influiranno sul cambio EUR/USD) giungeranno anche dagli Stati Uniti, come le buste paga del settore non agricolo, il salario orario medio a Dicembre 2020 e il puro tasso di disoccupazione mensile.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: