Italia markets closed
  • FTSE MIB

    21.354,65
    +60,79 (+0,29%)
     
  • Dow Jones

    31.097,26
    +321,83 (+1,05%)
     
  • Nasdaq

    11.127,84
    +99,11 (+0,90%)
     
  • Nikkei 225

    25.935,62
    -457,42 (-1,73%)
     
  • Petrolio

    108,46
    +2,70 (+2,55%)
     
  • BTC-EUR

    18.466,27
    -305,26 (-1,63%)
     
  • CMC Crypto 200

    420,84
    +0,70 (+0,17%)
     
  • Oro

    1.812,90
    +5,60 (+0,31%)
     
  • EUR/USD

    1,0426
    -0,0057 (-0,54%)
     
  • S&P 500

    3.825,33
    +39,95 (+1,06%)
     
  • HANG SENG

    21.859,79
    -137,10 (-0,62%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.448,31
    -6,55 (-0,19%)
     
  • EUR/GBP

    0,8623
    +0,0016 (+0,19%)
     
  • EUR/CHF

    1,0002
    -0,0005 (-0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,3434
    -0,0056 (-0,42%)
     

Russia, banca centrale riduce tassi a 11%, promette nuovi tagli

Una bandiera russa presso la banca centrale russa a Mosca

(Reuters) - Nella riunione straordinaria convocata per oggi l'istituto centrale russo ha varato una riduzione dei tassi da tre punti percentuali, portando il costo del denaro da 14% a 11% e impegnandosi a nuove misure espansive.

Mercato e analisti scommettono su ulteriori tagli dei tassi entro fine anno, mentre grazie alle misure di controllo sul mercato dei capitali imposte da Mosca l'inflazione rientra lievemente dai massimi degli ultimi vent'anni e si prospetta una contrazione economica.

Il comunicato della banca centrale parla di un leggero calo dei rischi sulla stabilità finanziaria.

(Versione italiana Alessia Pé, editing Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli