Italia Markets closed

Tasso overnight a -0,5% su interbancario, liquidità in eccesso oltre 2.800 mld

·1 minuto per la lettura
La sede della Banca centrale europea a Francoforte
La sede della Banca centrale europea a Francoforte

MILANO (Reuters) - Mercato interbancario disteso e ultra-liquido, con i fondi in eccesso al nuovo massimo intorno ai 2.849 miliardi di euro che tamponano qualsiasi tensione legata alla chiusura del mese.

Il volume degli scambi è comunque sottile, sia sul cash sia sui derivati.

Alla distensione dei tassi contribuisce sempre in primo luogo l'impegno ultra-espansivo da parte della Banca centrale europea, intenzionata a portare avanti gli acquisti sia del programma Qe sia di quello 'Pepp', ipotesi quest'ultima a cui sembravano opporsi i 'falchi' del consiglio.

Positivo per il mercato naturalmente anche l'accordo raggiunto dal Consiglio Ue, che anche in questo caso ha segnato una sorta di vittoria rispetto alle rigidità dei 'frugal four'.

Intorno alle 15, su General Collateral Italia, il tasso overnight viaggia a -0,5%, tom e spot/next a -0,49%.