Italia markets close in 4 hours 15 minutes
  • FTSE MIB

    26.960,04
    +144,25 (+0,54%)
     
  • Dow Jones

    35.741,15
    +64,13 (+0,18%)
     
  • Nasdaq

    15.226,71
    +136,51 (+0,90%)
     
  • Nikkei 225

    29.106,01
    +505,60 (+1,77%)
     
  • Petrolio

    83,83
    +0,07 (+0,08%)
     
  • BTC-EUR

    54.134,53
    -269,46 (-0,50%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.511,30
    +1.268,62 (+522,76%)
     
  • Oro

    1.803,60
    -3,20 (-0,18%)
     
  • EUR/USD

    1,1628
    +0,0014 (+0,12%)
     
  • S&P 500

    4.566,48
    +21,58 (+0,47%)
     
  • HANG SENG

    26.038,27
    -93,76 (-0,36%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.223,25
    +34,94 (+0,83%)
     
  • EUR/GBP

    0,8405
    -0,0026 (-0,31%)
     
  • EUR/CHF

    1,0684
    +0,0010 (+0,10%)
     
  • EUR/CAD

    1,4361
    -0,0006 (-0,05%)
     

Ue, fiducia persa deve essere ricostruita dopo accordo sottomarini - ministro tedesco

·1 minuto per la lettura
Diverse bandiere degli Stati Ue a piazza Schuman a Bruxelles, fuori dalla sede della Commissione europea

BERLINO (Reuters) - Il ritiro da parte dell'Australia dall'accordo con la Francia per la fornitura di sottomarini è un altro segnale d'allarme per l'Unione europea per rafforzare la propria sovranità.

Lo ha affermato il ministro tedesco degli Affari europei Michael Roth, osservando che sarà difficile ricostruire la fiducia persa dopo la vicenda.

"Non possiamo fare affidamento esclusivamente sugli altri, ma dobbiamo cooperare e dobbiamo superare le nostre differenze (all'interno della Ue) e parlare con una sola voce", ha detto Roth ai giornalisti prima di un incontro con i suoi omologhi a Bruxelles.

"Dobbiamo sederci tutti a un tavolo, la fiducia persa va ricostruita e questo ovviamente non sarà facile. Ma vogliamo dare un contributo costruttivo", ha aggiunto.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, alice.schillaci@thomsonreuters.com, +48587696614)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli