Italia markets close in 5 hours 59 minutes
  • FTSE MIB

    25.057,92
    -238,48 (-0,94%)
     
  • Dow Jones

    35.144,31
    +82,76 (+0,24%)
     
  • Nasdaq

    14.840,71
    +3,72 (+0,03%)
     
  • Nikkei 225

    27.970,22
    +136,93 (+0,49%)
     
  • Petrolio

    71,95
    +0,04 (+0,06%)
     
  • BTC-EUR

    31.660,15
    -1.076,63 (-3,29%)
     
  • CMC Crypto 200

    884,77
    -30,71 (-3,35%)
     
  • Oro

    1.797,50
    -1,70 (-0,09%)
     
  • EUR/USD

    1,1787
    -0,0021 (-0,18%)
     
  • S&P 500

    4.422,30
    +10,51 (+0,24%)
     
  • HANG SENG

    25.086,43
    -1.105,89 (-4,22%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.068,44
    -34,15 (-0,83%)
     
  • EUR/GBP

    0,8543
    +0,0004 (+0,05%)
     
  • EUR/CHF

    1,0805
    -0,0003 (-0,03%)
     
  • EUR/CAD

    1,4823
    +0,0016 (+0,11%)
     

Zona euro, attività imprese balza a giugno su allentamento lockdown - Pmi

·2 minuto per la lettura
Il centro commerciale Rhein Center, a Weil am Rhein

LONDRA (Reuters) - L'attività delle imprese della zona euro è aumentata al ritmo più veloce degli ultimi 15 anni a giugno, grazie all'allentamento di ulteriori misure adottate contro il coronavirus che ha riportato in vita il settore dei servizi.

È quanto emerge dagli indici Pmi finali a cura di Ihs Markit.

Tuttavia, l'impennata della crescita ha avuto un costo, poiché le pressioni inflazionistiche sono aumentate a causa della carenza di manodopera e dei problemi delle catene di approvvigionamento causate dalla pandemia.

L'indice composito finale Pmi, considerato un buon indicatore della salute economica della zona euro, è balzato a 59,5 il mese scorso, dal 57,1 di maggio, il livello più alto da giugno 2006.

La lettura è stata superiore rispetto alla stima 'flash' di 59,2 e ben al di sopra della soglia di 50 punti che separano la crescita dalla contrazione.

"La ripresa economica europea ha ingranato la marcia a giugno, ma anche le pressioni inflazionistiche sono aumentate", ha detto Chris Williamson di Ihs Markit.

"L'attività è in pieno boom nel settore dei servizi della zona euro. Oltre alla crescita impressionante osservata nel settore manifatturiero, le indagini Pmi suggeriscono che l'economia della regione stia andando a gonfie vele andando verso l'estate".

L'accelerazione dei programmi di vaccinazione nel continente ha portato i governi a consentire la riapertura di altre imprese del settore dei servizi, con il Pmi relativo salito a 58,3 da 55,2, superando la stima flash di 58,0 punti e registrando la lettura più alta dal luglio 2007.

Il Pmi sulla manifattura, pubblicato la scorsa settimana, ha mostrato un'espansione dell'attività al ritmo più veloce mai registrato a giugno, ma con il più forte aumento dei costi delle materie prime in oltre due decenni.

Queste pressioni inflazionistiche sono state avvertite anche nel settore dei servizi e l'indice composito dei prezzi input è balzato a 69,8 da 66,8, il livello più alto in quasi 21 anni.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Milano Sabina Suzzi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli