Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.095,00
    +29,95 (+0,12%)
     
  • Dow Jones

    31.261,90
    +8,77 (+0,03%)
     
  • Nasdaq

    11.354,62
    -33,88 (-0,30%)
     
  • Nikkei 225

    26.739,03
    +336,19 (+1,27%)
     
  • Petrolio

    110,35
    +0,46 (+0,42%)
     
  • BTC-EUR

    27.732,58
    -114,89 (-0,41%)
     
  • CMC Crypto 200

    650,34
    -23,03 (-3,42%)
     
  • Oro

    1.845,10
    +3,90 (+0,21%)
     
  • EUR/USD

    1,0562
    -0,0026 (-0,24%)
     
  • S&P 500

    3.901,36
    +0,57 (+0,01%)
     
  • HANG SENG

    20.717,24
    +596,56 (+2,96%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.657,03
    +16,48 (+0,45%)
     
  • EUR/GBP

    0,8442
    -0,0039 (-0,46%)
     
  • EUR/CHF

    1,0288
    -0,0006 (-0,06%)
     
  • EUR/CAD

    1,3556
    -0,0013 (-0,09%)
     

12 titoli sanitari in movimento, pre-market del 18/04/2022

·1 minuto per la lettura


Titoli in rialzo

  • Le azioni di Natus Medical (NASDAQ:NTUS) hanno fatto segnare +28,33% a 33,43 dollari durante la sessione pre-market di lunedì.

  • Le azioni di Frequency Therapeutics (NASDAQ:FREQ) hanno fatto segnare +15,06% a 1,68 dollari.

  • Il titolo Imara (NASDAQ:IMRA) è salito del 14,42% a 1,19 dollari.

  • Il titolo NeuroBo Pharmaceuticals (NASDAQ:NRBO) ha avuto un aumento del 12,73% a 0,98 dollari.

  • Il titolo Rezolute (NASDAQ:RZLT) è salito dell'11,27% a 3,85 dollari.

  • Il titolo Adverum Biotechnologies (NASDAQ:ADVM) ha avuto un aumento del 10% a 1,32 dollari.

Titoli in ribasso

  • Le azioni di TG Therapeutics (NASDAQ:TGTX) hanno perso il 32,21% a 6 dollari durante la sessione pre-market di lunedì.

  • Le azioni di Nektar Therapeutics (NASDAQ:NKTR) hanno mostrato un calo del 31,17% a 4,24 dollari.

  • Le azioni di BrainsWay (NASDAQ:BWAY) hanno avuto un ribasso del 14,03% a 7,05 dollari.

  • Le azioni di InVivo Therapeutics Hldg (NASDAQ:NVIV) hanno mostrato un calo del 13,60% a 0,26 dollari.

  • Il titolo BioCardia (NASDAQ:BCDA) ha ceduto il 9,40% a 1,35 dollari.

  • Il titolo OpGen (NASDAQ:OPGN) ha perso il 9,26% a 0,69 dollari.

Continua a leggere su Benzinga Italia

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli