Italia markets open in 7 hours 18 minutes
  • Dow Jones

    27.463,19
    -222,19 (-0,80%)
     
  • Nasdaq

    11.431,35
    +72,41 (+0,64%)
     
  • Nikkei 225

    23.379,85
    -105,95 (-0,45%)
     
  • EUR/USD

    1,1786
    -0,0004 (-0,04%)
     
  • BTC-EUR

    11.647,06
    +29,20 (+0,25%)
     
  • CMC Crypto 200

    271,45
    +10,17 (+3,89%)
     
  • HANG SENG

    24.787,19
    -131,59 (-0,53%)
     
  • S&P 500

    3.390,68
    -10,29 (-0,30%)
     

Avezzano, sacerdote con il Covid: salgono a 103 i casi nella Rsa

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
Getty
Getty

Salgono a 103 i contagiati da coronavirus nella Rsa dell’Istituto Don Orione, ad Avezzano, in Abruzzo. I primi casi di positività erano emersi settimana scorsa con cinque contagiati, tra cui quattro anziani e un sacerdote. Proprio quest'ultimo, secondo una prima ricostruzione, avrebbe dato il via al contagio andando in giro per l'istituto con la febbre.

GUARDA ANCHE: Covid-19, inferno RSA: "Prendevo i morti e li mettevo nei sacchi"

Col passare dei giorni i casi sono aumentati e solo nelle ultime 24 ore c'è stata un'impennata con 70 positivi, tra anziani e operatori, che hanno trasformato la Rsa in un maxi focolaio.

La casa di riposo è stata chiusa completamente all'esterno e gli ospiti negativi sono stati trasferiti nel piano di sopra e isolati dai malati.

La situazione ha messo in allarme la Asl provinciale - che ha effettuato una visita ispettiva per monitorare il contagio - soprattutto perché è atteso il risultato di diversi tamponi ancora in laboratorio e non è da escludersi un'ulteriore crescita della curva dei contagi.

GUARDA ANCHE: Pianoforte nella casa di riposo, la reazione commuove