Italia markets closed
  • Dow Jones

    33.768,66
    -317,38 (-0,93%)
     
  • Nasdaq

    11.589,25
    +4,70 (+0,04%)
     
  • Nikkei 225

    27.346,88
    +19,77 (+0,07%)
     
  • EUR/USD

    1,0913
    +0,0047 (+0,44%)
     
  • BTC-EUR

    21.131,31
    -216,24 (-1,01%)
     
  • CMC Crypto 200

    521,87
    +279,19 (+115,05%)
     
  • HANG SENG

    22.072,18
    +229,85 (+1,05%)
     
  • S&P 500

    4.062,50
    -14,10 (-0,35%)
     

Bce, Nagel non vede spirale salari-prezzi, ma vuole ancora politica restrittiva

Il presidente della Bundesbank Joachim Nagel a Francoforte

FRANKFURT (Reuters) - Non c'è alcun segno di una "spirale salari-prezzi" nella zona euro, ma la Banca Centrale Europea dovrebbe continuare la propria politica monetaria restrittiva per frenare le aspettative di inflazione.

Lo ha detto Joachim Nagel, presidente della Bundesbank e membro Bce, in un'intervista pubblicata dalla rivista specializzata tedesca Zeitschrift für das gesamte Kreditwesen.

"Non stiamo assistendo ad alcuna spirale salariale, nel senso di un ulteriore aumento del tasso di inflazione dovuto agli attuali accordi salariali", ha affermato Nagel.

(Tradotto da Enrico Sciacovelli, editing Stefano Bernabei)