Italia markets close in 6 hours 48 minutes
  • FTSE MIB

    25.374,82
    +23,22 (+0,09%)
     
  • Dow Jones

    34.838,16
    -97,31 (-0,28%)
     
  • Nasdaq

    14.681,07
    +8,39 (+0,06%)
     
  • Nikkei 225

    27.641,83
    -139,19 (-0,50%)
     
  • Petrolio

    71,60
    +0,34 (+0,48%)
     
  • BTC-EUR

    32.419,94
    -1.210,53 (-3,60%)
     
  • CMC Crypto 200

    934,62
    -26,28 (-2,73%)
     
  • Oro

    1.812,90
    -9,30 (-0,51%)
     
  • EUR/USD

    1,1886
    +0,0010 (+0,08%)
     
  • S&P 500

    4.387,16
    -8,10 (-0,18%)
     
  • HANG SENG

    26.194,82
    -40,98 (-0,16%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.118,69
    +2,07 (+0,05%)
     
  • EUR/GBP

    0,8536
    -0,0015 (-0,18%)
     
  • EUR/CHF

    1,0749
    +0,0003 (+0,03%)
     
  • EUR/CAD

    1,4867
    +0,0025 (+0,17%)
     

Borsa Milano passa in negativo, zavorrata da finanziari

·2 minuto per la lettura
Una donna con una mascherina davanti l'ingresso della Borsa di Milano

MILANO, 28 giugno (Reuters) - Piazza Affari è passata in territorio negativo, zavorrata dai titoli finanziari, e a metà seduta perde circa lo 0,7%.

Anche in Europa, gli indici delle principali borse hanno mostrato un peggioramento.

Gli investitori restano preoccupati che un salto dell'inflazione possa innescare un'inversione di tendenza nella politica monetaria espansiva delle banche centrali.

In questa situazione di incertezza, riprendono piede gli acquisti sui titoli difensivi.

Tra i titoli in evidenza:

Salvatore Ferragamo, dopo l'iniziale balzo sulla scia dell'annuncio che l'Ad di Burberry Marco Gobbetti entrerà nel gruppo come direttore generale e amministratore delegato, perde terreno e cede circa l'1%.

La debolezza accomuna tutti i titoli del lusso, da Moncler(-1,2%) a Tod's (-3,1%).

In netto peggioramento il comparto finanziario, con l'indice dei titoli delle banche italiane che cede l'1,2%. In fondo al listino principale ci sono Banca Mediolaum e Banco Bpm con perdite oltre il 2%. Banco Bpm ha ridefinito gli accordi di bancassurance con Covéa estendendo il diritto di acquisire l'intero capitale della Jv Bipiemme Vita fino al 31 dicembre del 2023.

Tra i pochi titoli positivi del Ftse Mib c'è Terna. Le altre utility sono ferme poco sotto la parità, con il settore tradizionalmente difensivo che risente meno del sentiment negativo del mercato.

Positiva anche PIRELLI, anche se ha ridotto gran parte dei guadagni iniziali. La Longmarch della famiglia cinese Niu si appresta a entrare nell'azionariato della holding Camfin con una quota intorno al 30%, un'operazione che si perfezionerà entro ottobre, secondo un articolo del Sole 24 Ore di sabato. Secondo gli analisti di Equita "il rafforzamento di Camfin in Pirelli può essere interpretato come una mossa preliminare anti-diluitiva in vista di un'operazione di M&A come una fusione".

Cancella il rialzo WeBuild, ora poco mosso. Il gruppo ha annunciato oggi che da inizio anno i contratti in corso di finalizzazione e quelli in cui il gruppo risulta il miglior offerente sono pari a 8 miliardi di euro.

Meglioquesto non fa prezzo nel giorno del suo debutto all'Aim.

(Elisa Anzolin, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli