Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.352,46
    +151,02 (+0,68%)
     
  • Dow Jones

    29.910,37
    +37,90 (+0,13%)
     
  • Nasdaq

    12.205,85
    +111,44 (+0,92%)
     
  • Nikkei 225

    26.644,71
    +107,40 (+0,40%)
     
  • Petrolio

    45,53
    -0,18 (-0,39%)
     
  • BTC-EUR

    14.220,64
    +179,05 (+1,28%)
     
  • CMC Crypto 200

    333,27
    -4,23 (-1,25%)
     
  • Oro

    1.781,90
    -23,60 (-1,31%)
     
  • EUR/USD

    1,1970
    +0,0057 (+0,48%)
     
  • S&P 500

    3.638,35
    +8,70 (+0,24%)
     
  • HANG SENG

    26.894,68
    +75,23 (+0,28%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.527,79
    +16,85 (+0,48%)
     
  • EUR/GBP

    0,8984
    +0,0068 (+0,77%)
     
  • EUR/CHF

    1,0811
    +0,0014 (+0,13%)
     
  • EUR/CAD

    1,5539
    +0,0038 (+0,24%)
     

Borsa Usa, Wall Street avanza su speranze vaccino dopo dati Moderna

·2 minuto per la lettura
Una persona cammina davanti alla Borsa di New York
Una persona cammina davanti alla Borsa di New York

(Reuters) - Wall Street avanza oggi dopo che Moderna è diventata la seconda società in una settimana a riportare risultati positivi nelle sperimentazioni del vaccino contro il Covid-19, alimentando le speranze di una rapida ripresa economica.

Intorno alle 16,40 italiane, il Dow Jones avanza di 413,79 punti, o l'1,40%, a 29.893,60, l'S&P 500 guadagna 34,51 punti, o lo 0,96%, a 3.619,66 e il Nasdaq strappa 83.53 punti, o lo 0,71%, a 11.912,82.

Moderna balza del 6,5% dopo aver annunciato che il proprio vaccino sperimentale è efficace al 94,5% nel prevenire il Covid-19, sulla base dei dati provvisori della sperimentazione di fase avanzata su larga scala.

"Non si tratta della fine del problema virus, ma è un primo segnale dell'inizio della fine, che è sempre un segnale positivo", ha detto Randy Frederick di Charles Schwab a Austin, Texas.

"Non vedremo il vero impatto finché il vaccino non sarà prodotto e distribuito in massa, che probabilmente non accadrà fino al primo trimestre 2021".

Sugli scudi il settore dei viaggi, con United Airlines Holdings, American Airlines Group, Carnival e Norwegian Cruise Line Holdings in rialzo tra il 4,5% e il 10,9%, dopo aver perso oltre metà della loro capitalizzazione di mercato a causa della pandemia.

Il settore energetico S&P strappa il 3%, mentre il bancario avanza del 2,2%, estendendo i guadagni della scorsa settimana.

** L'ottimismo per la ripresa economica è sostenuto anche dai dati sulla produzione industriale cinese al di sopra delle aspettative, portando titoli a livello mondiale vicino ai loro massimi storici.

Simon Property Group balza del 9% dopo che il maggior operatore di centri commerciali ha ridotto il proprio prezzo d'acquisto per una quota dell'80% del rivale Taubman Centres, a causa delle conseguenze dell'epidemia sul settore retail.