Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.612,04
    +116,94 (+0,48%)
     
  • Dow Jones

    34.777,76
    +229,26 (+0,66%)
     
  • Nasdaq

    13.752,24
    +119,44 (+0,88%)
     
  • Nikkei 225

    29.357,82
    +26,42 (+0,09%)
     
  • Petrolio

    64,82
    +0,11 (+0,17%)
     
  • BTC-EUR

    47.208,54
    -1.789,25 (-3,65%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.480,07
    +44,29 (+3,08%)
     
  • Oro

    1.832,00
    +16,30 (+0,90%)
     
  • EUR/USD

    1,2167
    +0,0098 (+0,82%)
     
  • S&P 500

    4.232,60
    +30,98 (+0,74%)
     
  • HANG SENG

    28.610,65
    -26,85 (-0,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.034,25
    +34,81 (+0,87%)
     
  • EUR/GBP

    0,8695
    +0,0013 (+0,14%)
     
  • EUR/CHF

    1,0952
    +0,0005 (+0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,4743
    +0,0081 (+0,55%)
     

Fnm, intesa con Sapio per sviluppo mobilità a idrogeno verde in Lombardia

·1 minuto per la lettura

MILANO (Reuters) - Fnm e il produttore di idrogeno Sapio hanno firmato un protocollo d'intesa con l'obiettivo di proseguire e rilanciare il percorso verso la decarbonizzazione completa di una parte significativa del trasporto pubblico locale nell'area del Sebino e della Valle Camonica, in Lombardia.

Lo dice una nota precisando che il documento prevede la nascita di un gruppo di lavoro congiunto che avrà il compito di elaborare una o più ipotesi operative legate alla fornitura di idrogeno verde.

Il progetto H2iseO, promosso da Fnm in collaborazione con Trenord, prevede la nascita della prima 'Hydrogen Valley' italiana, con l'acquisto di nuovi treni alimentati a idrogeno, la realizzazione di impianti per la produzione di idrogeno, destinato inizialmente ai nuovi convogli, e l'estensione della soluzione idrogeno entro il 2025 anche al trasporto su gomma.