Italia markets open in 8 hours 12 minutes
  • Dow Jones

    32.803,47
    +76,67 (+0,23%)
     
  • Nasdaq

    12.657,55
    -63,04 (-0,50%)
     
  • Nikkei 225

    28.175,87
    +243,67 (+0,87%)
     
  • EUR/USD

    1,0177
    -0,0073 (-0,71%)
     
  • BTC-EUR

    22.845,00
    -104,54 (-0,46%)
     
  • CMC Crypto 200

    533,20
    -2,02 (-0,38%)
     
  • HANG SENG

    20.201,94
    +27,94 (+0,14%)
     
  • S&P 500

    4.145,19
    -6,75 (-0,16%)
     

Forex, dollaro in calo, salgono valute più esposte a rischio

George Washinton raffigurato sulle banconote da un dollaro

NEW YORK (Reuters) - Il dollaro scende mentre le principali controparti sono in rialzo, in un mercato più propenso al rischio che pondera le prossime mosse della Fed.

Il trading è volatile, dicono gli operatori.

La Federal Reserve dovrebbe annunciare mercoledì, nelle attese, un aumento dei tassi di 75 pb, anche se i dati della scorsa settimana, che hanno mostrato un'inflazione al 9,1% annuo a giugno, hanno sollevato la possibilità di un rialzo di 100 punti base nel corso dell'anno.

Nel frattempo, gli investitori prestano molta attenzione agli utili societari.

Un sesto dello STOXX 600 europeo comunicherà questa settimana i risultati del secondo trimestre, con una crescita degli utili del 22% rispetto all'anno precedente, secondo le previsioni di Refinitiv I/B/E/S.

L'indice del biglietto verde perde circa lo 0,4% alle 15,15 italiane.

L'euro guadagna lo 0,3% a $1,0240.

Secondo Neil Jones, responsabile forex di Mizuho, la salita della moneta unica potrebbe essere dovuta a ricoperture dopo la decisione della Bce della scorsa settimana di aumentare i tassi per la prima volta dal 2011.

Si apprezzano anche il dollaro australiano (+0,3% intorno a $0,6948) e quello neozelandese.

Rispetto allo yen, la valuta statunitense guadagna lo 0,2% a 136,375.

La sterlina segna un progresso dello 0,2% su dlr a 1,2035, mentre l'euro-sterlina è stabile a 84,955 pence per euro.

(Versione italiana Valentina Consiglio, editing Stefano Bernabei)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli