Italia markets close in 3 hours 2 minutes
  • FTSE MIB

    19.124,40
    +38,45 (+0,20%)
     
  • Dow Jones

    28.210,82
    -97,97 (-0,35%)
     
  • Nasdaq

    11.484,69
    -31,80 (-0,28%)
     
  • Nikkei 225

    23.474,27
    -165,19 (-0,70%)
     
  • Petrolio

    40,20
    +0,17 (+0,42%)
     
  • BTC-EUR

    10.907,54
    +1.578,13 (+16,92%)
     
  • CMC Crypto 200

    260,09
    +15,20 (+6,21%)
     
  • Oro

    1.908,80
    -20,70 (-1,07%)
     
  • EUR/USD

    1,1825
    -0,0042 (-0,35%)
     
  • S&P 500

    3.435,56
    -7,56 (-0,22%)
     
  • HANG SENG

    24.786,13
    +31,71 (+0,13%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.179,74
    -0,96 (-0,03%)
     
  • EUR/GBP

    0,9029
    +0,0007 (+0,08%)
     
  • EUR/CHF

    1,0724
    -0,0007 (-0,06%)
     
  • EUR/CAD

    1,5561
    -0,0019 (-0,12%)
     

Freddato attore simbolo di Spike Lee

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
NEW YORK, NY - JUNE 23:  (L-R) Spike Lee and Thomas Jefferson Byrd attend "Da Sweet Blood Of Jesus" cast and crew special screening after party at Hudson Hotel on June 23, 2014 in New York City.  (Photo by Johnny Nunez/WireImage)
Spike Lee e Thomas Jefferson Byrd attend (Photo by Johnny Nunez/WireImage)

“Sono davvero triste di annunciare il tragico omicidio del nostro amato fratello Thomas Jefferson Byrd la scorsa notte ad Atlanta, in Georgia”. Con un post su Instagram, il regista Spike Lee piange la morte dell'attore Thomas Jefferson Byrd, interprete in molti suoi film. Aveva 70 anni.

Stando a quanto riportato dalla rivista statunitense “Variety”, Byrd sarebbe stato ucciso da diversi colpi di pistola, sparati alla schiena. Il suo corpo è stato ritrovato alle 1.45 di sabato notte ad Atlanta, vicino alla sua abitazione. Le circostanze dell'omicidio sono ancora da chiarire.

Thomas Jefferson Byrd è stato l’attore-feticcio di Spike Lee. La collaborazione con il regista americano iniziò nel 1995 con “Clockers”, e proseguì in tante altre pellicole, come “He got game”, “Girl 6”, “Get on the bus”, “Il sangue di Cristo”, oltre che nella serie tv “She's Gotta Have It”, andata in onda dal 2017 al 2019. Prima della carriera cinematografica, Byrd fu attore teatrale, recitando soprattutto in California, e debuttò in televisione nel 1992 nella serie “L'ispettore Tibbs”.

“Tom è il mio ragazzo, il personaggio di molti miei film. Insieme alle condoglianze, mandiamo ogni benedizione alla sua famiglia. Riposa in pace, fratello Byrd”, conclude Spike Lee nel suo post su Instagram.

VIDEO - Spike Lee, il nuovo film e il sostegno alla causa #BlackLivesMatter