Italia Markets close in 2 hrs 10 mins

Le mascherine tornano obbligatorie: domande e risposte per evitare la multa

Primo Piano
·3 minuti per la lettura

L’utilizzo delle mascherine, all’aperto e al chiuso, torna obbligatorio in tutto il territorio nazionale. Nel nuovo Dpcm firmato dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte sono previste sì delle eccezioni, ma è pur sempre consigliato che i cittadini “abbiano sempre con sé” il dispositivo di protezione.

Nel decreto, tra regole da rispettare e avvertimenti ai cittadini, tornano le sanzioni in caso di mancato utilizzo delle mascherine: chi non la indossa rischia una multa che va dai 400 ai mille euro. Andiamo ad analizzare in quali casi l’utilizzo della mascherina è obbligatoria e in quali, invece, è possibile non indossarla.

LEGGI ANCHE - Mascherine, dalle chirurgiche alle FFP2 e FFP3: tutte le offerte

Esco di casa, devo indossarla?

Secondo quanto riportato nel Dpcm è consigliato ai cittadini di “avere sempre con sé” la mascherina per rispettare le regole di igiene imposte dal governo.

VIDEO - Cos’è un Dpcm?

Utilizzarla in caso di passeggiata?

Il testo del decreto parla chiaro: la mascherina va utilizzata in “tutti i luoghi all’aperto, allorché si sia in prossimità di altre persone non conviventi”.

E se la passeggiata è in una zona isolata?

Puoi non indossarla, ma devi averla sempre a portata di mano nel caso in cui dovessi incontrare altre persone.

Cosa fare nei mezzi pubblici?

L’utilizzo della mascherina resta obbligatoria in tutti i mezzi pubblici. E’ obbligatorio indossarla alla fermata e sul mezzo stesso.

VIDEO - Un metro di distanza non basta

E in macchina?

Se si è da soli o in compagnia di congiunti è possibile non indossarla. Nel caso in cui a bordo del veicolo ci fossero persone non conviventi bisogna invece indossarle.

Se mi fermo per strada devo indossarla?

Sì, il decreto prevede “l’obbligo di indossarla in tutti i luoghi all’aperto ad eccezione dei casi in cui, per le caratteristiche dei luoghi o per le circostanze di fatto, sia garantita in modo continuativo la condizione di isolamento rispetto a persone non conviventi”.

Quando faccio sport devo mettere la mascherina?

No, ma attenzione al distanziamento. Sia all’aperto sia al chiuso non deve essere indossata a meno che non si riesca a mantenere la distanza di 2 metri dalle altre persone

Nei negozi?

Sì, è obbligatoria.

VIDEO - Il nuovo Dpcm, ecco cosa prevede

Mangio fuori con amici, è obbligatoria?

In questo caso ci sono delle differenze. Al ristorante si deve indossare quando si entra, ci si muove all’interno del locale e quando si esce, E’ possibile non utilizzarla quando si è seduti al tavolo. Nei bar e nei pub invece è fatto obbligo di utilizzo anche durante la permanenza, ad eccezione dei momenti di consumazione.

Sono in ufficio, devo usarla?

Sì, è obbligatoria sempre al chiuso a meno che non si stia in stanza da soli.

E a casa?

Se si è in compagnia di conviventi è possibile non usarla, ma è consigliato indossarla in presenza di anziani (persone a rischio).

Minori e disabili devono indossarla?

Per i minori è obbligatoria dai 6 anni in su, sono esentate invece coloro che hanno patologie o disabilità incompatibili con la copertura di naso e bocca e “coloro che per agire con loro abbiano la stessa incompatibilità”.