Pfizer, utile IV trimestre vola a 6,32 mld dollari, ricavi -7%

New York (New York, Usa), 29 gen. (LaPresse/AP) - Pfizer ha più che quadruplicato il profitto nel quarto trimestre 2012. Il colosso farmaceutico ha terminato il periodo dicembre-ottobre con un utile netto di 6,32 miliardi di dollari, o 85 centesimi per azione, in rialzo dagli 1,44 dollari, o 19 centesimi per azione, dello stesso periodo dello scorso anno. Escludendo gli elementi una tantum, il creatore del Viagra avrebbe realizzato un profitto di 3,51 miliardi di dollari, o 47 centesimi per azione, 3 centesimi in più di quanto si aspettavano gli analisti intervistati da FactSet. I ricavi sono scesi del 7% a 15,1 miliardi di dollari, principalmente a causa della concorrenza del farmaco generico contro il colesterolo Lipitor.

Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 18.976,71 +1,21% 17:35 CEST
Eurostoxx 50 3.125,43 -0,16% 17:50 CEST
Ftse 100 6.322,40 +0,04% 17:35 CEST
Dax 10.321,15 +0,21% 17:45 CEST
Dow Jones 17.830,76 -1,17% 22:37 CEST
Nikkei 225 16.666,05 -3,61% 08:00 CEST
  • BATTI IL MERCATO

    BATTI IL MERCATO

    Segui l'andamento delle quotazioni che ti interessano. Leggi notizie personalizzate e gli aggiornamenti del tuo portafoglio. Altro »

Ultime notizie dai mercati