Pfizer, utile IV trimestre vola a 6,32 mld dollari, ricavi -7%

New York (New York, Usa), 29 gen. (LaPresse/AP) - Pfizer ha più che quadruplicato il profitto nel quarto trimestre 2012. Il colosso farmaceutico ha terminato il periodo dicembre-ottobre con un utile netto di 6,32 miliardi di dollari, o 85 centesimi per azione, in rialzo dagli 1,44 dollari, o 19 centesimi per azione, dello stesso periodo dello scorso anno. Escludendo gli elementi una tantum, il creatore del Viagra avrebbe realizzato un profitto di 3,51 miliardi di dollari, o 47 centesimi per azione, 3 centesimi in più di quanto si aspettavano gli analisti intervistati da FactSet. I ricavi sono scesi del 7% a 15,1 miliardi di dollari, principalmente a causa della concorrenza del farmaco generico contro il colesterolo Lipitor.

Azioni in evidenza

  • Riflettori su Piazza Affari
    Riflettori su Piazza Affari
    NomePrezzoVar.% Var.
    0,000,00%
    FNC.MI
    12,16-0,28-2,25%
    UCG.MI
    2,076-0,048-2,26%
    ISP.MI
    15,080,000,00%
    BMPS.MI
    0,758-0,013-1,69%
    TIT.MI
    14,30-0,11-0,76%
    ENI.MI
    4,00+0,03+0,65%
    ENEL.MI
    3,842-0,052-1,34%
    MS.MI
    0,000,00%
    F.MI

Titoli caldi

  •  
    Ultime quotazioni consultate
    Nome Prezzo Variazione Var. %Grafico 
    I codici visualizzati più di recente compaiono automaticamente in questo spazio usando questo campo ricerca:
    È necessario abilitare i cookie del browser per visualizzare le ultime quotazioni.
  • Notizie sulle quotazioni recenti

    •  
      Accedi per visualizzare le quotazioni nei tuoi portafogli.