Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.938,52
    -66,88 (-0,26%)
     
  • Dow Jones

    34.580,08
    -59,71 (-0,17%)
     
  • Nasdaq

    15.085,47
    -295,85 (-1,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.029,57
    +276,20 (+1,00%)
     
  • Petrolio

    66,22
    -0,28 (-0,42%)
     
  • BTC-EUR

    41.844,25
    -8.769,20 (-17,33%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.367,14
    -74,62 (-5,18%)
     
  • Oro

    1.782,10
    +21,40 (+1,22%)
     
  • EUR/USD

    1,1317
    +0,0012 (+0,10%)
     
  • S&P 500

    4.538,43
    -38,67 (-0,84%)
     
  • HANG SENG

    23.766,69
    -22,24 (-0,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.080,15
    -27,87 (-0,68%)
     
  • EUR/GBP

    0,8550
    +0,0056 (+0,66%)
     
  • EUR/CHF

    1,0378
    -0,0019 (-0,18%)
     
  • EUR/CAD

    1,4528
    +0,0056 (+0,39%)
     

Previsioni Petrolio WTI: Possibile Punto di Svolta Rialzista per la Commodity

·2 minuto per la lettura

Il prezzo del Petrolio WTI si è fermato nei pressi del primo target intermedio per digerire le perdite dopo aver toccato il minimo di 2 mesi. Un contesto di avversione al rischio ha in qualche modo influenzato la bilancia a favore dei venditori. Gli ultimi dati PMI manifatturiero degli Stati Uniti di novembre di oggi sono al centro dell’attenzione. Gli analisti prevedono che la crescita del PMI sia aumentata nel mese di ottobre, stoppando tre mesi consecutivi di perdite nonostante le difficoltà nelle catene di approvvigionamento globali. Da monitorare le scorte settimanali di questa sera le quali potrebbe causare un aumento della volatilità.

Powell confermato, il dollaro USA influenzerà ulteriormente il petrolio WTI?

Il dollaro USA ha continuato a salire ogni giorno, formando nuovi massimi dell’anno anche dopo che il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha nominato Jerome Powell presidente della Federal Reserve Bank per un altro mandato. Questa notizia ha portato in rialzo i rendimenti dei Treasury statunitensi e l’aumento dei rendimenti ha visto il dollaro americano volare al rialzo con l’indice del dollaro USA (DXY) scambiato ai massimi di 16 mesi.

Come evidenziato nel grafico precedente, il future del dollaro americano è proiettato decisamente al rialzo dopo un deciso break-out long del livello annuale 96,254 e ciò dovrebbe influenzare non poco nel futuro andamento del Petrolio WTI. Ma nelle ultime giornate il Greggio sembra stia virando al rialzo.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni Petrolio WTI

Al momento della scrittura il prezzo del WTI quota 77,77 $ al barile, in rialzo dopo aver testato il target intermedio 76,20 $. La giornata odierna porta con sé un risvolto rialzista per il futuro andamento del prezzo del Petrolio WTI.

Potrebbe riprendere, dopo un deciso ritracciamento, il movimento long (Onda 3 Primaria) ma occorre attendere una conferma nella seduta odierna per iniziare un’operatività in ottica long: una chiusura giornaliera superiore del massimo della seduta precedente.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli