Annuncio pubblicitario
Italia markets close in 8 hours 3 minutes
  • FTSE MIB

    34.502,00
    +122,36 (+0,36%)
     
  • Dow Jones

    41.198,08
    +243,60 (+0,59%)
     
  • Nasdaq

    17.996,92
    -512,42 (-2,77%)
     
  • Nikkei 225

    40.126,35
    -971,34 (-2,36%)
     
  • Petrolio

    83,79
    +0,94 (+1,13%)
     
  • Bitcoin EUR

    59.341,02
    -598,12 (-1,00%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.346,40
    +16,90 (+1,27%)
     
  • Oro

    2.476,00
    +16,10 (+0,65%)
     
  • EUR/USD

    1,0933
    -0,0008 (-0,08%)
     
  • S&P 500

    5.588,27
    -78,93 (-1,39%)
     
  • HANG SENG

    17.850,97
    +111,56 (+0,63%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.900,67
    +9,21 (+0,19%)
     
  • EUR/GBP

    0,8409
    +0,0001 (+0,02%)
     
  • EUR/CHF

    0,9656
    -0,0004 (-0,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,4944
    -0,0020 (-0,13%)
     

Risparmio energetico, 5 consigli per tenere la casa calda (e spendere meno)

Table on blur burning fireplace background. Empty wooden planks, space for advertise. Winter holidays cozy warm home, Christmas, New Year template.
Risparmio energetico, 5 consigli per tenere la casa calda (e spendere meno) (Rawf8 via Getty Images)

Il caro bollette pesa sull'economia di famiglie e imprese, che faticano a far fronte a un brusco incremento delle spese. In vista dell'inverno e con i costi in crescita, aumentano anche le preoccupazioni degli italiani. In tanti rinunciano a ciò che non è più strettamente necessario, come lo shopping, e la parola d'ordine è "risparmio energetico". Ecco come tenere calda la casa spendendo poco.

VIDEO - Crisi del gas, tutti i trucchi per risparmiare suggeriti dall'ENEA

Per scaldare gli ambienti di casa senza necessariamente usare caloriferi bollenti, è sufficiente servirsi di 5 semplici accorgimenti.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

LEGGI ANCHE: Bollette, i consigli utili per risparmiare su gas e luce

La prima regola? Proteggersi dagli spifferi. Insidiosi e fastidiosi, possono davvero raffreddare la casa. Per verificare l'eventuale presenza di spifferi, basta posare una candela accesa vicino a finestre e serramenti. Per eliminarli definitivamente è bene munirsi di guarnizioni adesive in neoprene o in gommapiuma, facilmente reperibili sul commercio, e di paraspifferi. Infine, se il pavimento è molto freddo, l'uso dei tappeti regala una sensazione di calore.

  1. Per igienizzare la casa è utile arieggiare gli ambienti. Tuttavia, in un periodo di crisi e con la stagione fredda ormai alle porte, è meglio portare pazienza: il consiglio è aprire le finestre non di prima mattina, ma - quando possibile - scegliere le ore centrali della giornata, sfruttando i raggi di sole più caldi.

  2. Lasciare liberi i termosifoni: per rendere il riscaldamento più efficiente, bisogna rinunciare alla tentazione di appendere sui caloriferi biancheria, panni bagnati o indumenti, che riducono la loro capacità termica.

  3. La luce è la migliore fonte di calore e non c'è niente di più green: per riscaldare la casa senza esagerare con l'uso dei termosifoni, il suggerimento è quello di tenere aperte ante e tapparelle nelle ore più calde della giornata, chiudendole invece quando tramonta il sole e il freddo comincia a farsi sentire più intensamente.

  4. Per rallentare la dispersione termica e concentrare il calore nelle stanze, è utile chiudere le porte e isolare gli ambienti.

  5. Per godere di un ambiente caldo è impossibile rinunciare a maglioni e coperte di lana e pile, fino ai cuscini rivestiti di tessuti pesanti e morbidi. Inoltre, per consumare meno elettricità e scaldare ulteriormente la casa è consigliabile fare scorta di candele.

LEGGI ANCHE: Caro bollette, come risparmiare sul riscaldamento? I consigli per evitare la stangata

LEGGI ANCHE: Caro bollette, l'allarme di Coldiretti: un italiano su 5 rinuncia ai fornelli

LEGGI ANCHE: Crisi energetica, anche la stufa diventa inaccessibile: Italia senza legna e pellet

LEGGI ANCHE: Risparmio energetico, attenzione alle multe: come usare in sicurezza camini e pellet

GUARDA ANCHE - Falsi miti sul risparmio energetico in casa, sfatiamone 4