Italia Markets closed
  • Dow Jones

    31.261,90
    +8,77 (+0,03%)
     
  • Nasdaq

    11.354,62
    -33,88 (-0,30%)
     
  • Nikkei 225

    26.739,03
    +336,19 (+1,27%)
     
  • EUR/USD

    1,0562
    -0,0026 (-0,2429%)
     
  • BTC-EUR

    27.429,28
    -1.092,53 (-3,83%)
     
  • CMC Crypto 200

    650,34
    -23,03 (-3,42%)
     
  • HANG SENG

    20.717,24
    +596,56 (+2,96%)
     
  • S&P 500

    3.901,36
    +0,57 (+0,01%)
     

Shrinkflation: come le aziende alimentari mascherano l’aumento dei prezzi

La crescita del prezzo dell’energia, del carburante e delle materie prime si somma all’inflazione e dà luogo ad una maxi aumento del costo del carrello della spesa. Esiste però un metodo (al limite del truffaldino) che le aziende adottano per fingere che i propri prodotti non abbiano subito rincari. Stiamo parlando della shrinkflation, che in inglese significa letteralmente ‘contrazione’ e ‘inflazione’, una pratica sempre più diffusa e che può trarre in inganno moltissimi consumatori. Ecco in cosa consiste, come riconoscerla ed evitarla.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli