Italia markets closed
  • FTSE MIB

    26.565,41
    -317,06 (-1,18%)
     
  • Dow Jones

    34.725,47
    +564,69 (+1,65%)
     
  • Nasdaq

    13.770,57
    +417,79 (+3,13%)
     
  • Nikkei 225

    26.717,34
    +547,04 (+2,09%)
     
  • Petrolio

    87,29
    +0,68 (+0,79%)
     
  • BTC-EUR

    33.941,56
    +1.190,31 (+3,63%)
     
  • CMC Crypto 200

    863,83
    +21,37 (+2,54%)
     
  • Oro

    1.792,30
    -2,70 (-0,15%)
     
  • EUR/USD

    1,1152
    +0,0005 (+0,04%)
     
  • S&P 500

    4.431,85
    +105,34 (+2,43%)
     
  • HANG SENG

    23.550,08
    -256,92 (-1,08%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.136,91
    -48,06 (-1,15%)
     
  • EUR/GBP

    0,8320
    -0,0008 (-0,10%)
     
  • EUR/CHF

    1,0375
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,4232
    +0,0044 (+0,31%)
     

Lo Sviluppo di Ethereum È al 50%, ma la Strada da Fare È ancora Tanta

·2 minuto per la lettura

Il prezzo di Ethereum potrebbe ricominciare a macinare terreno dopo che il fondatore Vitalik Buterin in alcuni recenti podcast ha stilato una roadmap di cinque punti in cui ha delineato i passaggi fondamentali affinché il sistema ETH possa sopravvivere e prosperare. Per ottenere la massima scalabilità e decentralizzazione, Buterin ha affermato che Ethereum deve diventare più flessibile e più leggero in termini di gestione dati blockchain in modo che più utenti possano gestirlo e quindi anche utilizzarlo.

I 5 punti della roadmap porteranno Ethereum al tanto agognato traguardo dei 5000 $?

Il primo punto della roadmap è denominato fusione, riferendosi precisamente alla transizione completa dal proof-of-work al proof-of-stake, che avrà luogo nella prima metà del 2022. Il secondo punto, denominato surge (risollevarsi), prevede di dare ad Ethereum una maggiore scalabilità, larghezza di banda e throughput enormi (capacità effettiva di un canale di telecomunicazione), in particolare su zk-Rollups. La fusione e il surge sono gli aggiornamenti più importanti secondo Buterin, per costruire la nuova rete Ethereum.

Una volta che i primi due punti della roadmap saranno conclusi, inizierà l’implementazione completa dello sharding (partizionamento database). Secondo Buterin, la roadmap, che richiederà sei anni per essere completata secondo le prime stime, porterà a un’ottimizzazione del 100% rispetto ai valori attuali.

Le fasi successive includono il limite, consentendo a più utenti di eseguire nodi ed essenzialmente “democratizzare l’accesso al maggior numero possibile di partecipanti a chiunque voglia verificare la validità della catena“. Infine, seguiranno le fasi di purge e splurge, i quali si riferiscono rispettivamente all’eliminazione dei dati storici e all’aggiunta di vari aggiornamenti.

Analisi Tecno-grafica e previsioni Ethereum

Dopo fine anno all’insegna di un deciso indebolimento del prezzo, ETH sta in questo momento cercando di macinare terreno e ritornare nei pressi dei 4000 $.

Ottimo lavoro del micro-supporto a 3615 $, il quale potrebbe determinare la ripresa del rialzo e toccare, dopo aver raggiunto i 4000 $, il limite inferiore dell’area di supply 4177/4380 $ prima e nel più breve tempo possibile il tanto agognato traguardo dei 5000 $.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli