Italia markets open in 6 hours 34 minutes
  • Dow Jones

    34.156,69
    +265,67 (+0,78%)
     
  • Nasdaq

    12.113,79
    +226,34 (+1,90%)
     
  • Nikkei 225

    27.537,83
    -147,64 (-0,53%)
     
  • EUR/USD

    1,0731
    0,0000 (-0,00%)
     
  • BTC-EUR

    21.766,88
    +335,68 (+1,57%)
     
  • CMC Crypto 200

    539,10
    +13,14 (+2,50%)
     
  • HANG SENG

    21.298,70
    +76,54 (+0,36%)
     
  • S&P 500

    4.164,00
    +52,92 (+1,29%)
     

Volkswagen vede 2023 instabile dopo calo consegne del 6,8% in 2022

Il logo Volkswagen al Salone internazionale dell'Automobile a New York

BERLINO (Reuters) - Dopo un calo del 6,8% delle consegne a 4,56 milioni di veicoli nel 2022, Volkswagen ha avvertito che la perdurante carenza di chip farà sì che il 2023 rimarrà volatile e difficoltoso, pur con miglioramenti nella supply chain.

"Stiamo lavorando intensamente per ridurre ulteriormente i tempi di consegna ai clienti e per smaltire il più rapidamente possibile l'elevato portafoglio ordini", ha detto Imelda Labbe, responsabile per le vendite del gruppo.

Le vendite di veicoli elettrici a batteria (Bev) sono aumentate del 23,6% a circa 330.000 unità, ha comunicato Volkswagen. Le vendite in Cina, dove la casa automobilistica è molto indietro rispetto ai produttori locali di veicoli elettrici, sono più che raddoppiate, raggiungendo le 143.100 unità.

I Suv sono il segmento di mercato in più rapida crescita, con un incremento del 4%, e costituiscono l'80% di tutte le vendite negli Stati Uniti.

(Tradotto da Chiara Bontacchio, editing Claudia Cristoferi)