Italia markets close in 4 hours 54 minutes
  • FTSE MIB

    26.420,72
    +87,73 (+0,33%)
     
  • Dow Jones

    35.457,31
    +198,70 (+0,56%)
     
  • Nasdaq

    15.129,09
    +107,28 (+0,71%)
     
  • Nikkei 225

    29.255,55
    +40,03 (+0,14%)
     
  • Petrolio

    82,09
    -0,87 (-1,05%)
     
  • BTC-EUR

    55.054,83
    +1.148,37 (+2,13%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.483,95
    +20,60 (+1,41%)
     
  • Oro

    1.780,00
    +9,50 (+0,54%)
     
  • EUR/USD

    1,1631
    -0,0007 (-0,06%)
     
  • S&P 500

    4.519,63
    +33,17 (+0,74%)
     
  • HANG SENG

    26.136,02
    +348,81 (+1,35%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.165,56
    -1,27 (-0,03%)
     
  • EUR/GBP

    0,8448
    +0,0016 (+0,19%)
     
  • EUR/CHF

    1,0738
    +0,0006 (+0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,4362
    -0,0014 (-0,10%)
     

Abruzzo economy summit, al via gli stati generali dell'economia abruzzese

·1 minuto per la lettura
General view of the interior of the headquarters of Italian filter supplier Ecofiltri,   in Vasto, Abruzzo region, Italy March 16, 2021. Simone Scafetta/Handout via REUTERS (Photo: Handout . via Reuters)
General view of the interior of the headquarters of Italian filter supplier Ecofiltri, in Vasto, Abruzzo region, Italy March 16, 2021. Simone Scafetta/Handout via REUTERS (Photo: Handout . via Reuters)

“Intendiamo stimolare una riflessione con personalità di altissimo spessore, per comprendere dove va il mondo, e dove si colloca l’Italia e la nostra regione, in questa fase di post-pandemia. Sarà focalizzata l’attenzione sui problemi che ci troviamo ad affrontare, individuando la strategia per agganciare il treno della ripresa ed anche su come esserne da traino”. Lo ha detto il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, nel presentare “Abruzzo Economy Summit”, in programma a Pescara, all’Aurum, i prossimi venerdì 24 e sabato 25 settembre: veri e propri Stati Generali sulla economia abruzzese, incentrati sui temi della crescita e dello sviluppo, organizzati dalla società di comunicazione Mirus, in collaborazione con la Regione Abruzzo e Confindustria Chieti Pescara con il ruolo di media partner da parte de Il Sole 24 Ore.

“Ci attendiamo molto dal confronto con persone di così alto profilo - ha continuato Marsilio -, sia decisori politici, sia economisti e protagonisti del sistema bancario e del credito, e ancora imprenditori in prima linea, uomini e donne che fanno l’economia concreta del nostro territorio, con i quali è necessario ed è giusto confrontarci per agganciare il treno”.áTemi salienti che saranno al centro della riflessione, ha spiegato ancora Marsilio, “quello di una normativa nazionale che ponga un freno alle delocalizzazioni, come quella avvenuta alla Riello di Cepagatti, che ha inteso trasferirsi in Polonia, pur non essendo in una situazione di crisi”. “Sarà poi necessario che il Governo nazionale sterilizzi il paventato caro bollette dell’energia elettrica, addirittura fino al 40%. Un simile incremento non si è verificato nemmeno negli anni ’70, quando ci fu la crisi petrolifera”.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli