I mercati italiani chiudono fra 5 ore 13 min

Analisi del sottostante: Fca

Investimenti Bnp Paribas
 

Fca: Il titolo del gruppo automobilistico italo-americano ha porta a termine una settimana molto positiva in Borsa riuscendo ai allungare sopra la soglia dei 10 euro nonostante il ritracciamento di venerdì complice il richiamo di 1,33 milioni di auto a causa di due differenti problemi: uno agli alternatori con rischio incendio e l'altro all'airbag (apertura accidentale lato guida). I veicoli richiamati per il difetto agli alternatori che riguarda diversi modelli prodotti tra il 2011 e il 2014. Il difetto all'airbag riguarda invece 770mila vetture (Dodge Journey e Fiat Freemont prodotte tra il 2011 e il 2015). Intanto il gruppo ha continuato a guadagnare quote di mercato in Europa con 106.700 immatricolazioni (UE + paesi aderenti EFTA) a giugno (+7,9% rispetto al +2,1% del mercato). La quota di mercato di FCA è del 6,9 per cento, in crescita di 0,3 punti percentuali. Le immatricolazioni di Fiat Chrysler Automobiles nel primo semestre dell’anno sono state 609.100, il 10,5 per cento in più rispetto allo stesso periodo del 2016, in un mercato cresciuto del 4,6 per cento.

PRODOTTO SOTTOSTANTE CODICE ISIN SCADENZA

BONUS CAP FCA NL0012160105 15/12/2017

 

Contenuti pubblicati integralmente sul sito  Investimenti Bnp Paribas

Autore: Investimenti Bnp Paribas Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online