Italia markets open in 29 minutes
  • Dow Jones

    33.852,53
    +3,07 (+0,01%)
     
  • Nasdaq

    10.983,78
    -65,72 (-0,59%)
     
  • Nikkei 225

    27.968,99
    -58,85 (-0,21%)
     
  • EUR/USD

    1,0354
    +0,0019 (+0,19%)
     
  • BTC-EUR

    16.305,31
    +270,14 (+1,68%)
     
  • CMC Crypto 200

    400,91
    +12,19 (+3,13%)
     
  • HANG SENG

    18.524,76
    +320,08 (+1,76%)
     
  • S&P 500

    3.957,63
    -6,31 (-0,16%)
     

Banche Spagna, Bce mette in guardia su potenziale impatto tassa proposta

Una vista dell'insegna all'esterno dell'edificio della Banca Centrale Europea (BCE) a Francoforte

MADRID (Reuters) - La Banca centrale europea, attraverso un parere non vincolante, sollecita la Spagna a considerare attentamente il potenziale impatto che la tassa sulle banche proposta potrebbe avere sulla redditività, sul capitale e sui finanziamenti degli istituti di credito.

Francoforte avverte inoltre che se la capacità delle banche di raggiungere posizioni patrimoniali adeguate "viene danneggiata, ciò potrebbe mettere a repentaglio la regolare trasmissione delle misure di politica monetaria all'economia generale".

La coalizione di centrosinistra oggi al governo in Spagna ha presentato in luglio una proposta di legge, attualmente in fase di discussione in parlamento, per introdurre un'imposta temporanea sulle banche finalizzata a raccogliere 3 miliardi di euro entro il 2024.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Alessia Pé)