Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.751,32
    -63,07 (-0,18%)
     
  • Nasdaq

    15.181,92
    +20,39 (+0,13%)
     
  • Nikkei 225

    30.323,34
    -188,37 (-0,62%)
     
  • EUR/USD

    1,1776
    -0,0050 (-0,42%)
     
  • BTC-EUR

    40.490,13
    -772,34 (-1,87%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.209,85
    -23,43 (-1,90%)
     
  • HANG SENG

    24.667,85
    -365,36 (-1,46%)
     
  • S&P 500

    4.473,75
    -6,95 (-0,16%)
     

Borsa Milano in calo in avvio, Tod's balza dopo risultati

·1 minuto per la lettura
La facciata della Borsa di Milano

MILANO (Reuters) - Piazza Affari ha aperto in territorio negativo, in sintonia con le altre principali borse europee e sulla scia dei mercati asiatici, che risentono delle preoccupazioni per il rallentamento dell'economia globale.

Gli occhi degli investitori sono puntati sulla riunione della Banca centrale europea da cui, secondo un sondaggio Reuters, ci si aspetta una riduzione degli acquisti mensili nel Pepp.

In programma oggi anche diversi interventi di esponenti della banca centrale statunitense, mentre il mercato si interroga sull'avvio del 'tapering'.

Intorno alle 9,30 l'indice FTSE Mib cede lo 0,48%.

Tra i titoli in evidenza:

Buzzi Unicem ha registrato un brusco calo di quasi il 7% nelle primissime battute, finendo in asta di volatilità. Il titolo, che risente anche del downgrade di Exane secondo un trader, ha poi ripreso a trattare e recuperato parte delle perdite, assestandosi su un calo del 2,5% circa.

Tra i pochi titoli del FTSE Mib in territorio positivo si segnalano Ferrari (+0,8%), Prysmian (+0,6%), Saipem (+0,4%).

Debole il comparto bancario.

Tod's in rialzo di quasi il 3% dopo aver reso noti i risultati del primo semestre, con le vendite cresciute quasi del 60% nella prima metà dell'anno.

Anche Piovan in rialzo del 4,5% dopo i risultati pubblicati ieri sera a borsa chiusa.

Cerved in lieve calo a 10,25 euro nel giorno in cui si chiude l'Opa lanciata da Castor BidCo.

(Elisa Anzolin, in redazione a Milano Sabina Suzzi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli