Italia markets close in 4 hours 13 minutes
  • FTSE MIB

    24.434,23
    -6,65 (-0,03%)
     
  • Dow Jones

    33.849,46
    -497,57 (-1,45%)
     
  • Nasdaq

    11.049,50
    -176,86 (-1,58%)
     
  • Nikkei 225

    28.027,84
    -134,99 (-0,48%)
     
  • Petrolio

    79,14
    +1,90 (+2,46%)
     
  • BTC-EUR

    15.896,40
    +140,92 (+0,89%)
     
  • CMC Crypto 200

    389,86
    +9,57 (+2,52%)
     
  • Oro

    1.770,30
    +15,00 (+0,85%)
     
  • EUR/USD

    1,0379
    +0,0034 (+0,33%)
     
  • S&P 500

    3.963,94
    -62,18 (-1,54%)
     
  • HANG SENG

    18.204,68
    +906,74 (+5,24%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.944,24
    +8,73 (+0,22%)
     
  • EUR/GBP

    0,8635
    -0,0009 (-0,11%)
     
  • EUR/CHF

    0,9859
    +0,0046 (+0,46%)
     
  • EUR/CAD

    1,3961
    +0,0012 (+0,08%)
     

Borsa Usa, Nasdaq in rialzo su raffreddamento inflazione e attese rialzo tassi più contenuto

Un cartello stradale di Wall Street a New York

(Reuters) - L'indice Nasdaq corre con un rialzo di circa il 5% grazie ai dati sull'inflazione di ottobre migliori del previsto, che hanno alimentato le speranze che la Federal Reserve possa ridurre l'entità dei futuri aumenti dei tassi di interesse.

Il Dipartimento del Lavoro Usa ha detto che i prezzi al consumo sono aumentati del 7,7% nei 12 mesi fino a ottobre, mentre l'indice dei prezzi, che non tiene conto di vocivolatili come alimentari ed energia, è aumentato il mese scorso del 6,3% su base annua.

I dati hanno spinto i trader a modificare le previsioni sul rialzo dei tassi, con le scommesse su un rialzo dei tassi di 50 punti base a dicembre che sono salite soprail 70% dal 45% registrato prima della pubblicazione dei dati.

Intorno alle 16,30 il Dow Jones è in rialzo del 2,52%, a 33.333,95 punti, lo S&P 500 guadagna il 3,99%, a 3.898,10 punti, e il Nasdaq Composite sale del 5,64%, a 10.937,57 punti.

I titoli tech sensibili ai tassi guadagnano terreno, con TESLA, MICROSOFT, APPLE, AMAZON.COM, META PLATFORMS e NVIDIA in rialzo tra il 6,34% e il 10,45%, mentre i rendimenti del Treasury sono in calo.

RIVIAN AUTOMOTIVE balza del 17,7% dopo che il produttore di veicoli elettrici ha registrato una perdita inferiore alle attese, un maggior numero di preordini e ha confermato le prospettive di produzione per l'intero anno.

(Tradotto da Chiara Bontacchio, editing Claudia Cristoferi)