Italia markets close in 8 hours 19 minutes
  • FTSE MIB

    26.081,13
    +363,67 (+1,41%)
     
  • Dow Jones

    34.764,82
    +506,50 (+1,48%)
     
  • Nasdaq

    15.052,24
    +155,40 (+1,04%)
     
  • Nikkei 225

    30.248,81
    +609,41 (+2,06%)
     
  • Petrolio

    73,40
    +0,10 (+0,14%)
     
  • BTC-EUR

    37.933,98
    +31,66 (+0,08%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.114,04
    +5,11 (+0,46%)
     
  • Oro

    1.753,90
    +4,10 (+0,23%)
     
  • EUR/USD

    1,1736
    -0,0011 (-0,09%)
     
  • S&P 500

    4.448,98
    +53,34 (+1,21%)
     
  • HANG SENG

    24.332,54
    -178,44 (-0,73%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.194,92
    +44,73 (+1,08%)
     
  • EUR/GBP

    0,8560
    +0,0006 (+0,07%)
     
  • EUR/CHF

    1,0848
    -0,0002 (-0,02%)
     
  • EUR/CAD

    1,4885
    +0,0030 (+0,20%)
     

Borsa Usa rimbalza su scia rialzo titoli bancari ed energetici

·2 minuto per la lettura
Ingresso della Borsa di New York

di Devik Jain

(Reuters) - Gli indici principali di Wall Street sono in rialzo, con banche e titoli energetici in testa ai guadagni. Gli investitori sono tornati ad acquistate gli asset più rischiosi dopo il forte "sell-off" della scorsa settimana sui timori di un rallentamento della crescita economica.

Nove degli 11 settori principali dell'S&P sono in rialzo nelle contrattazioni iniziali. I titoli energetici balzano del 3,4% dopo aver perso il 7,3% nell'ultima settimana sui timori che le nuove restrizioni per il Covid-19 possano assestare un duro colpo alla domanda di carburante [O/R]

Il comparto industriale e quello bancario sono in rialzo rispettivamente dello 0,7% e dell'1,2%.

Pfizer balza del 3,9% dopo che la Food and Drug Administration ha concesso l'approvazione definitiva del vaccino anticovid sviluppato dalla casa farmaceutica e dall'azienda partner BIONTECH nei soggetti di età superiore ai 16 anni.

Alle 17:00 il Dow Jones Industrial Average avanza di 249,80 punti, o dello 0,7%, a 35.371,98 punti, l'S&P 500 è in rialzo di 38,94 punti, o lo 0,87%, a 4.480,19.

Il Nasdaq Composite guadagna 187,17 punti, o l'1,28%, a 14.902,21 punti, con FACEBOOK, APPLE, AMAZON-COM, GOOGLE e TESLA tutte in rialzo tra lo 0,9% e il 3,7%.

Per quanto riguarda le singole aziende il titolo quotato a Wall Street di TRILLIUM THERAPEUTICS balza del 187,2% dopo che Pfizer ha concordato l'acquisto del resto della quota di partecipazione nella casa farmaceutica che si occupa dello sviluppo di farmaci contro il cancro di cui non è ancora in possesso, in un deal da 2,26 miliardi di dollari.

GENERAL MOTORS cede il 2,7% dopo che la casa automobilistica ha reso noto che dovrà farsi carico di 1 miliardo di dollari di costi dell'operazione volta a espandere il ritiro dei veicoli elettrici Bolt Chevrolet a causa del rischio di incendio delle batterie ad alto voltaggio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli