Italia markets closed
  • FTSE MIB

    26.950,74
    -149,88 (-0,55%)
     
  • Dow Jones

    33.926,01
    -127,93 (-0,38%)
     
  • Nasdaq

    12.006,96
    -193,86 (-1,59%)
     
  • Nikkei 225

    27.509,46
    +107,41 (+0,39%)
     
  • Petrolio

    73,23
    -2,65 (-3,49%)
     
  • BTC-EUR

    21.578,79
    -238,84 (-1,09%)
     
  • CMC Crypto 200

    535,42
    -1,43 (-0,27%)
     
  • Oro

    1.865,90
    -50,40 (-2,63%)
     
  • EUR/USD

    1,0798
    -0,0113 (-1,04%)
     
  • S&P 500

    4.136,48
    -43,28 (-1,04%)
     
  • HANG SENG

    21.660,47
    -297,89 (-1,36%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.257,98
    +16,86 (+0,40%)
     
  • EUR/GBP

    0,8954
    +0,0038 (+0,43%)
     
  • EUR/CHF

    0,9993
    +0,0030 (+0,30%)
     
  • EUR/CAD

    1,4467
    -0,0055 (-0,38%)
     

Brexit fa salire numero banchieri che guadagnano 1 milione euro l'anno in Ue

Bandiere dell'Unione europea davanti la sede della Commissione europea a Bruxelles, in Belgio

LONDRA (Reuters) - Un numero maggiore di trasferimenti da Londra legati alla Brexit e un aumento dell'attività di trading hanno fatto salire di oltre il 40% il numero di banchieri che hanno guadagnato più di un milione di euro all'anno nell'Unione europea nel 2021.

Secondo l'autorità bancaria europea (Eba), il numero di banchieri che guadagnano più di un milione di euro è salito a 1.957 nel 2021 da 1.383 nel 2020, in aumento del 41,5%, ai massimi da quando l'autorità ha iniziato la raccolta dei dati nel 2010.

Oltre il 70% dell'aumento è attribuito a banchieri in Italia, Francia e Spagna, con l'aumento delle retribuzioni influenzato anche dall'impatto dell'inflazione, ha comunicato l'Eba.

In vista dell'uscita della Gran Bretagna dall'Unione europea, molte banche che avevano utilizzato Londra come base hanno dovuto aprire nuove attività in Stati Ue come Germania, Francia e Irlanda, o espandere quelle esistenti per evitare interruzioni dei servizi alla clientela.

"Questo aumento è legato ai buoni risultati complessivi degli istituti, in particolare nell'area dell'investment banking e del trading e delle vendite, ai continui trasferimenti di personale dal Regno Unito all'Ue e a un aumento generale degli stipendi", ha detto Eba in una nota.

La Germania ha ancora il maggior numero di banchieri con gli stipendi più alti (589), seguita dalla Francia (371) e dall'Italia (351).

La maggior parte di questi banchieri - 1.516 - ha ricevuto una retribuzione compresa nella fascia tra 1 e 2 milioni di euro, con la forchetta più alta che raggiunge i 14-15 milioni, ha aggiunto Eba.

(Tradotto da Enrico Sciacovelli, editing Sabina Suzzi)