Italia markets open in 7 minutes
  • Dow Jones

    34.798,00
    +33,20 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    15.047,70
    -4,50 (-0,03%)
     
  • Nikkei 225

    30.240,06
    -8,75 (-0,03%)
     
  • EUR/USD

    1,1722
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • BTC-EUR

    37.619,38
    +1.374,98 (+3,79%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.098,52
    -4,54 (-0,41%)
     
  • HANG SENG

    24.250,65
    +58,49 (+0,24%)
     
  • S&P 500

    4.455,48
    +6,50 (+0,15%)
     

Cambio Euro Dollaro: Si Accende L’Attesa Per I Non Farming Payroll. Driver Importante Per Il Tapering USA?

·2 minuto per la lettura

Sicuramente per il cambio euro dollaro sarà una giornata cruciale quella di venerdì, per via dei dati sul lavoro non agricolo. Da questo dato potrebbe dipendere la decisione della FED di iniziare il tapering sugli acquisti di asset. Secondo Powell, l’economia USA ha fatto altri passi in avanti nella ripresa, in termini inflazionistici. Sotto il punto di vista del lavoro, non si è ancora tornati ai livelli pre-covid.

Il dato sui NFP sarà decisivo perché è l’ultimo dato prima della decisione della FED sui tassi a settembre. Questa sarà una decisione su tassi trimestrali e darà anche delle linee guida e proiezioni sui tassi. Vista la pianificazione del programma di riduzione degli acquisti entro la fine dell’anno, la decisione di settembre sarà di vitale importanza per capire quando potrebbe iniziare il tapering.

Calendario Economico Cambio Euro Dollaro

Giornata ricca di notizie che potrebbero impattare sul cambio euro dollaro. Si inizia dalla Germania con la variazione della disoccupazione per il mese di agosto. Si registra un valore in riduzione di 53.000 disoccupati, mentre la stima era di una riduzione di 40.000 disoccupati. In termini percentuali si segnala un valore del 5,5% contro una stima del 5,6%.

In Italia si vedrà l’evoluzione del PIL su base trimestrale ed annuale con riferimento al secondo trimestre. Su base annuale il PIL è aumentato del 17,3%, rispondendo alla stima degli analisti. Rispetto al trimestre precedente la variazione è stata del 2,7%, uguale a quella stimata dagli addetti ai lavori. In Europa si pone attenzione sull’IPC annuale per il mese di agosto e su quello mensile. Si è previsto un IPC del 2,7%, mentre la percentuale ex posto è stata del 3%.

Negli USA la notizia più importante è il rapporto sulla fiducia dei consumatori per agosto. Si registra una perdita di fiducia, con un valore di 113,8 contro una previsione di 124.

La Riapertura Dei Mercati Londinesi Favorisce Il Cambio Euro Dollaro

In questa settimana le notizie impattanti sul cambio euro dollaro potrebbero portare a delle previsioni azzardate. Basandoci sul grafico e gli indicatori, il fiber potrebbe star scontando delle informazioni presenti sottoforma di stime. Infatti i dati sui NFP di venerdì prevedono una variazione molto inferiore rispetto al report precedente. Su time frame settimanale, non siamo al punto da poter dire che la ripresa del rialzo è statisticamente certa.

Il superamento del primo range di prezzo (1.7777 e 1.1836) è requisito fondamentale per il rialzo. Nulla emerge dall’analisi dell’RSI. Come primo target si potrebbe pensare al limite inferiore della seconda zona di scambi a 1.1873, molto vicino alla media a 21 periodi. Secondo target a 1.1969. Questi target dipendono molto dall’andamento dei dati NFP di venerdì.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli