Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.363,02
    -153,44 (-0,60%)
     
  • Dow Jones

    34.935,47
    -149,06 (-0,42%)
     
  • Nasdaq

    14.672,68
    -105,59 (-0,71%)
     
  • Nikkei 225

    27.283,59
    -498,83 (-1,80%)
     
  • Petrolio

    73,81
    +0,19 (+0,26%)
     
  • BTC-EUR

    35.358,88
    -285,15 (-0,80%)
     
  • CMC Crypto 200

    955,03
    +5,13 (+0,54%)
     
  • Oro

    1.812,50
    -18,70 (-1,02%)
     
  • EUR/USD

    1,1872
    -0,0024 (-0,20%)
     
  • S&P 500

    4.395,26
    -23,89 (-0,54%)
     
  • HANG SENG

    25.961,03
    -354,29 (-1,35%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.089,30
    -27,47 (-0,67%)
     
  • EUR/GBP

    0,8534
    +0,0018 (+0,21%)
     
  • EUR/CHF

    1,0739
    -0,0026 (-0,25%)
     
  • EUR/CAD

    1,4790
    +0,0001 (+0,00%)
     

Forex, Yen verso maggiore rialzo settimanale da novembre ma sale appetito rischio

·1 minuto per la lettura
Banconote di Yen.

LONDRA (Reuters) - Lo yen è debole oggi, con il calo dei rendimenti Usa che ha perso forza e l'appetito per il rischio che ha iniziato a risalire, ma la valuta giapponese si avvia a chiudere la settimana con il maggiore rialzo da novembre.

I rendimenti dei Treasuries a dieci anni questa settimana sono scesi fino a 20 punti base, ai minimi da febbraio, mentre l'azionario ha risentito globalmente dei timori legati alla rapida diffusione della variante Delta.

"Il calo di ieri nel dollaro-yen sta invertendo rotta insieme all'appetito per il rischio nell'azionario suggerendo che non ci saranno ricadute più ampie sui mercati per il momento. Lo stesso movimento si vede nel ritorno del rendimento del decennale Usa sopra l'1,3%", commenta Steen Jakobsen di Saxo Bank.

La banca centrale cinese ha annunciato la riduzione di 50 punti base dal 15 luglio del coefficiente sulle riserve di liquidità che le banche devono obbligatoriamente mantenere presso l'istituto.

Lo yuan è rimasto stabile dopo l'annuncio sul sito web della banca centrale cinese.

In rialzo i dollari australiano e neozelandese, che guadagnano rispettivamente lo 0,44% e lo 0,4% contro il biglietto verde.

L'euro estende i guadagni, a +0,13% nel cross con il dollaro.

13:29

CAMBIO RIC BID ASK CHIUSURA

EURO/DOLLARO 1,1855 1,1859 1,1842

DOLLARO/YEN 109,9600 109,9700 109,7900

EURO/YEN 130,3600 130,4100 130,0100

EURO/STERLINA 0,8580 0,8584 0,8590

ORO SPOT 1.798,97 1.799,48 1802,56

NOME INDICE RIC VALORE VAR. % CHIUSURA

INDICE DOLLARO 92,2660 -0,16 92,4170

((In Redazione Antonella Cinelli, Gianluca Semeraro); antonella.cinelli@thomsonreuters.com; +39 06 8030 7709))

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli