Italia markets open in 6 hours 4 minutes
  • Dow Jones

    34.200,67
    +164,67 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    14.052,34
    +13,54 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    29.628,76
    -54,61 (-0,18%)
     
  • EUR/USD

    1,1970
    -0,0010 (-0,08%)
     
  • BTC-EUR

    47.377,26
    -3.776,43 (-7,38%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.282,45
    -109,26 (-7,85%)
     
  • HANG SENG

    28.969,71
    +176,61 (+0,61%)
     
  • S&P 500

    4.185,47
    +15,05 (+0,36%)
     

Gas Naturale, Previsioni: Prezzi in balia del meteo e stoccaggio

James Hyerczyk
·4 minuto per la lettura

I futures sul gas naturale sono in aumento venerdì poco prima dell’apertura regolare della sessione. L’azione dei prezzi sembra essere guidata da prese di profitto e quadratura delle posizioni prima del fine settimana dopo il rapporto ribassista sullo stoccaggio del governo di ieri e le previsioni meteorologiche che richiedono temperature più miti. I trader sperano di smorzare la forte inclinazione al ribasso dopo che il mercato ha chiuso al ribasso peril decimo giorno su 12 .

Alle 10:42 GMT, i futures sul gas naturale di maggio vengono scambiati a $ 2,529, in rialzo di $ 0,018 o + 0,72%.

Giovedì il governo ha pubblicato un terzo rapporto di stoccaggio ribassista che ha aumentato le preoccupazioni per l’aumento dell’offerta durante la stagione delle spalle primaverili.

Entrambi i modelli meteorologici nazionali ed europei “hanno mantenuto una domanda moderata alla fine di questa settimana, quindi una domanda molto leggera alla fine di questo fine settimana fino alla prossima settimana”, ha detto giovedì NatGasWeather. Per l’ultima settimana di marzo, l’azienda ha aggiunto, “la maggior parte degli Stati Uniti sarà da mite a caldo con massime tra 5 C e 15 C nel nord e da 15°C a 26°C negli Stati Uniti meridionali per una domanda nazionale da leggera a molto leggera”.

Rapporto sullo stoccaggio settimanale dell’US Energy Information Administration

L’EIA ha riferito giovedì che le forniture interne di gas naturale sono diminuite di 11 miliardi di piedi cubi per il fine settimana del 12 Marzo. In media, il rapporto avrebbe dovuto mostrare un calo di 17 miliardi di piedi cubi per il periodo, secondo gli analisti intervistati da S&P Global Platts.

Secondo quanto riportato da Natural Gas Intelligence (NGI) prima del rapporto EIA, il modello di Bespoke stimava un pull dalle scorte di 10 Bcf per la settimana terminata il 12 marzo.

Un sondaggio di Bloomberg ha rilevato stime di astinenza che vanno da 14 Bcf a 20 Bcf e una mediana di 18 Bcf. La previsione mediana in un sondaggio Reuters, nel frattempo, è arrivata a un pull di 16 Bcf, con stime di pareggio che vanno da 1 Bcf a 29 Bcf.

L’indagine settimanale del Wall Street Journal ha prodotto stime di ritiro che andavano da 14 Bcf a 29 Bcf, con una diminuzione media di 22 Bcf.

NGI ha stimato un pull di 14 Bcf per l’ultima settimana.

Le scorte totali ora si attestano a 1,782 trilioni di piedi cubi, in calo di 253 miliardi di piedi cubi rispetto a un anno fa e 93 miliardi di piedi cubi al di sotto della media quinquennale, ha detto il governo.

Previsioni meteorologiche a breve termine

Secondo NatGasWeather per il 18-24 marzo, “Un sistema meteorologico porterà aree di pioggia negli Stati Uniti centro-orientali / orientali oggi e venerdì con massime tra 1 C e 10 C. Sarà da mite a caldo nel resto del paese con massime tra 5 C e 15 C nel Midwest e nei Grandi Laghi e tra i 15  e i 26 C dal Texas meridionale a sud-est.

Un sistema climatico più freddo si inseguirà nel nord-est venerdì mentre si fonderà con il sistema degli Stati Uniti centro-orientali per un aumento della domanda nazionale. Tuttavia, una leggera domanda nazionale è prevista per la fine di questo fine settimana e la prossima settimana, poiché l’alta pressione domina la metà meridionale e orientale del paese con massime confortevoli tra 10°C e 26°C, mentre leggermente fresca e piovosa a ovest con massime tra 4°C e 15°C. Nel complesso, una domanda nazionale moderata questa settimana, poi leggera alla fine di questo fine settimana fino alla prossima settimana “.

Previsioni giornaliere

Sebbene il mercato stia scambiando leggermente al rialzo all’inizio di venerdì, la mossa è probabilmente alimentata da indicatori tecnici di ipervenduto. I grafici indicano che è probabile un’ulteriore pressione al ribasso, specialmente con i trader che già aspettano con impazienza un’altra modesta spinta dalle scorte nel rapporto sullo stoccaggio del governo della prossima settimana. Inoltre, alcuni analisti prevedono che questo potrebbe essere l’ultimo prelievo prima che il gas in stoccaggio ricominci a salire.

Forse a limitare le perdite è la forte domanda di gas naturale liquefatto (GNL) che è salita a 11,7 Bcf giovedì. NGI ha riferito che i volumi di gas di alimentazione di GNL si sono avvicinati o al di sopra della soglia rialzista di 11 Bcf nell’ultima settimana.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: