Germania, disoccupati sopra 3 mln, ma pesano fattori stagionali

Berlino, 31 gen. (LaPresse/AP) - Il numero dei disoccupati tedeschi è salito sopra quota 3 milioni a gennaio. Lo ha riferito l'Ufficio federale del lavoro, rilevando che in Germania il numero dei senza lavoro è cresciuto di 298 mila unità nel primo mese del 2013, a 3.138.000 disoccupati, portando il tasso di disoccupazione a salire dello 0,7% a un tasso non corretto per gli effetti di stagione del 7,4%. In realta il dato destagionalizzato è del 6,8% e segna un calo dei disoccupati di 16.000 unità. Solitamente il tasso aumenta nei mesi invernali quando alcuni settori, come l'edilizia, interrompono i lavori.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito