Italia markets open in 6 hours 47 minutes

Germania, disoccupazione giugno aumenta al di sotto aspettative

BERLINO (Reuters) - Il numero di disoccupati in Germania cresce meno del previsto a giugno, secondo i dati pubblicati oggi, placando i timori di un'erosione del mercato del lavoro nella maggiore economia europea, a causa della pandemia di coronavirus.

Secondo l'ufficio federale del lavoro, 69.000 cittadini tedeschi sono diventati disoccupati in termini destagionalizzati, portando il tasso di disoccupazione al 6,4%, rispetto al 6,3% visto il mese scorso.

In totale, in Germania si contano a giugno 2,943 milioni di disoccupati. Il sondaggio condotto da Reuters stimava un aumento di 120.000 unità, che avrebbero portato il tasso al 6,6%.

"Il mercato del lavoro rimane sotto pressione a causa della pandemia di coronavirus", ha detto il presidente dell'ufficio federale tedesco Detlef Scheele.

Ha aggiunto che il ricorso a orari ridotti, una forma di sostegno statale che incoraggia le aziende a mantenere gli impiegati sul libro paga nonostante la recessione, ha avuto un effetto stabilizzante sul mercato del lavoro.


Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia.


(Tradotto da Redazione Danzica, in Redazione a Milano Cristina Carlevaro, enrico.sciacovelli@thomsonreuters.com,+4858775278)