Italia markets closed
  • Dow Jones

    35.674,45
    +183,76 (+0,52%)
     
  • Nasdaq

    15.429,69
    +193,85 (+1,27%)
     
  • Nikkei 225

    28.820,09
    -278,15 (-0,96%)
     
  • EUR/USD

    1,1686
    +0,0080 (+0,69%)
     
  • BTC-EUR

    52.352,01
    +1.529,69 (+3,01%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.481,33
    +61,95 (+4,36%)
     
  • HANG SENG

    25.555,73
    -73,01 (-0,28%)
     
  • S&P 500

    4.591,52
    +39,84 (+0,88%)
     

Istituti economici tedeschi tagliano previsioni crescita 2021

·1 minuto per la lettura
Bandiera tedesca riflessa sul palazzo Paul Loebe di Berlino

(Reuters) - I maggiori istituti economici tedeschi hanno tagliato le previsioni congiunte per la crescita della maggiore economia europea per il 2021 a 2,4% dal precedente 3,7%, a causa dei problemi delle catene di forniture che continuano a compromettere la produzione manifatturiera.

Tuttavia, gli istituti hanno rivisto al rialzo le stime per il prossimo anno a 4,8% dal precedente 3,9%, aggiungendo che l'economia tedesca raggiungerà dei livelli normali di utilizzo della capacità produttiva nel corso del 2022.

Nel frattempo, l'inflazione crescerà del 2,5% nel 2022, secondo gli istituti. Nel 2023, gli istituti ritengono che l'inflazione crescerà dell'1,7%.

(Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica, in redazione a Roma Francesca Piscioneri, luca.fratangelo@thomsonreuters.com, +48587696613)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli