Italia markets close in 4 hours 6 minutes
  • FTSE MIB

    26.086,92
    +233,93 (+0,90%)
     
  • Dow Jones

    34.899,34
    -905,06 (-2,53%)
     
  • Nasdaq

    15.491,66
    -353,54 (-2,23%)
     
  • Nikkei 225

    28.283,92
    -467,70 (-1,63%)
     
  • Petrolio

    71,44
    +3,29 (+4,83%)
     
  • BTC-EUR

    50.437,67
    +1.800,28 (+3,70%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.423,45
    -31,96 (-2,20%)
     
  • Oro

    1.794,80
    +6,70 (+0,37%)
     
  • EUR/USD

    1,1297
    -0,0023 (-0,20%)
     
  • S&P 500

    4.594,62
    -106,84 (-2,27%)
     
  • HANG SENG

    23.852,24
    -228,28 (-0,95%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.124,85
    +35,27 (+0,86%)
     
  • EUR/GBP

    0,8460
    -0,0028 (-0,33%)
     
  • EUR/CHF

    1,0436
    -0,0004 (-0,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,4398
    -0,0073 (-0,51%)
     

Juventus, impatto negativo COVID 300 milioni di euro, focus sostenibilità - Agnelli

·1 minuto per la lettura

TORINO (Reuters) - L'impatto stimato della pandemia da coronavirus sui conti della Juventus è di complessivi 300 milioni di euro, tra effetti diretti e indiretti.

Lo ha detto il presidente della società bianconera Andrea Agnelli, nel discorso introduttivo all'assemblea dei soci, chiamata ad approvare il bilancio 2020/2021 e la proposta di aumento di capitale fino a 400 milioni di euro.

Agnelli ha aggiunto che nella pianificazione societaria il focus si sposterà dall'aumento sull'aumento dei ricavi all sostenibilità finanziaria e la generazione di utili.

La stima dell'impatto del COVID-19 si basa sulla previsione che gli effetti sul business possano esaurirsi a giugno 2022.

Il 40% dell'impatto, ha spiegato Agnelli, sarà conteggiato sull'esercizio in corso, che il club bianconero prevede si chiuderà con una perdita significativa dopo il record di 209,9 milioni di euro.

(Elvira Pollina, in redazione a Roma Stefano Bernabei)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli