Italia markets closed
  • Dow Jones

    31.880,24
    +618,34 (+1,98%)
     
  • Nasdaq

    11.535,27
    +180,66 (+1,59%)
     
  • Nikkei 225

    27.001,52
    +262,49 (+0,98%)
     
  • EUR/USD

    1,0694
    +0,0132 (+1,25%)
     
  • BTC-EUR

    27.366,46
    -866,69 (-3,07%)
     
  • CMC Crypto 200

    656,54
    -18,34 (-2,72%)
     
  • HANG SENG

    20.470,06
    -247,18 (-1,19%)
     
  • S&P 500

    3.973,75
    +72,39 (+1,86%)
     

L’Euro Dollaro Cerca il Rimbalzo in Questo Inizio Settimana

Il prezzo dell’euro dollaro sembrava avesse iniziato la giornata odierna con una verve fortemente ribassista ma con l’avvicinarsi dell’apertura della sessione americana il cambio ha deciso di invertire bruscamente la tendenza, posizionandosi al di sopra del livello 1,0550, una zona chiave per un possibile cambio momentum.

Gli investitori del fiber (soprattutto lato EURO) diventano sempre più preoccupati per un rallentamento economico mondiale, influenzato dal lockdown causa Covid in Cina e la guerra in Ucraina. Infatti, nell’ultimo rapporto pubblicato nell’ultimo settimana, il Fondo monetario internazionale (FMI) ha dichiarato che l’economia globale potrebbe continuare a rallentare per il resto dell’anno e che l’inflazione potrebbe continuare ancora ad essere superiore alle attese.

Fondamentali a sfavore dell’EURO

L’ultimo dato NFP sembrava avesse gettato le basi per un apertura al ribasso in questa prima seduta di settimana mentre gli investitori attendono con poca pazienza i dati IPC statunitense calendarizzati nella giornata di mercoledì che potrebbe dare l’ennesimo colpo a favore del dollaro americano e un ulteriore colpo ribassista all’euro dollaro.

Tuttavia, prima del dato IPC USA, vi sono diversi funzionari della FED che potrebbero diversi spunti sull’atteggiamento della Banca Centrale Statunitense nelle prossime riunioni. Sul fiber la valuta messa peggio dal punto di vista fondamentale è l’euro, soprattutto per il sesto pacchetto di sanzioni che comprende il divieto di importazione di petrolio russo e questo non aiuterà l’EURO considerando che le previsioni di crescita europee peggiorano mese dopo mese.

Difatti, le considerazioni su una recessione dell’Europa insieme ad un rallentamento delle aspettative di crescita cinese stanno rafforzando la posizione del dollaro americano nei confronti delle major, tra cui l’euro dollaro.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni euro dollaro

Al momento della scrittura il prezzo del fiber quota 1,0565, in rialzo dello 0,24%. Dal punto di vista tecnico, se il fiber non dovesse consolidarsi al di sopra di 1,0600, è molto difficile vedere il cambio tentare il rialzo.

Tuttavia, bisogna considerare che nel mese corrente, il cambio non ha mai chiuso al di sotto del livello psicologico 1,0500 e di conseguenza gli investitori di valute potrebbe tentare di far cambiare la rotta al fiber e portarla a testare i due obiettivi di breve termine a 1,0709 e 1,0824.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli