Italia Markets close in 7 hrs 2 mins

La Tesla di Elon Musk nello spazio ha compito il primo giro attorno al Sole

La Roadster di Musk ha percorso un miliardo e 231 milioni di chilometri nei 550 giorni trascorsi dal lancio (Photo by SpaceX via Getty Images)

È la più veloce automobile dell’universo. Viaggia a quasi 121mila chilometri orari ed è equipaggiata di ogni comfort, e attrezzata per affrontare qualsiasi imprevisto. Per la Tesla Roadster di Elon Musk e per il suo pilota, il manichino “Starman”, è arrivato il momento delle celebrazioni: negli scorsi giorni hanno infatti completato il primo giro inaugurale attorno al Sole.

Il lancio dell’auto

Elon Musk ha deciso di lanciare nello spazio, lo scorso febbraio, la Tesla Roadster per celebrare il primo viaggio del suo Falcon Heavy, il razzo riutilizzabile di Space X, progettato per trasportate equipaggi umani al di fuori della bassa orbita terrestre. Per l’occasione, l’automobile elettrica della Tesla è stata trasformata in un museo volante che custodisce un tesoretto di riferimenti alla cultura pop del nostro secolo, pensati forse per un incontro ravvicinato con qualche specie aliena.

Il pilota

Alla guida c’è un manichino vestito con una tuta spaziale di Space X, nello stereo Space Oddity di David Bowie, nel cruscotto una copia cartacea della Guida galattica per autostoppisti di Douglas, nel portabagagli una digitale della Trilogia della Fondazione di Asimov, e un messaggio: “Made on Earth by humans”, (“Prodotta sulla Terra da essere umani”).

La rotta

La Roadster di Musk ha percorso un miliardo e 231 milioni di chilometri nei 550 giorni trascorsi dal lancio. Abbastanza per percorrere 33 volte ogni singola strada presente sul nostro pianeta, e circa 21mila volte oltre 36mila miglia previste dalla garanzia Tesla. Musk, in tweet, ha lasciato intere che in futuro la sua compagnia potrebbe decidere di lanciare una missione per raggiungere, e fotografare, la Roadster al prossimo passaggio ravvicinato con il nostro pianeta, in modo da verificare le condizioni del veicolo del suo pilota.