Italia markets open in 8 hours 11 minutes
  • Dow Jones

    34.200,67
    +164,67 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    14.052,34
    +13,54 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    29.683,37
    +40,67 (+0,14%)
     
  • EUR/USD

    1,1975
    -0,0001 (-0,01%)
     
  • BTC-EUR

    47.306,30
    -4.300,30 (-8,33%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.398,97
    +7,26 (+0,52%)
     
  • HANG SENG

    28.969,71
    +176,61 (+0,61%)
     
  • S&P 500

    4.185,47
    +15,05 (+0,36%)
     

De' Longhi, accordo per acquisto 60% in Svizzera Eversys per 110 million franchi

·1 minuto per la lettura
Il logo DeLonghi a Berlino

MILANO (Reuters) - De' Longhi ha raggiunto un accordo per l'acquisto del 60% non posseduto nella svizzera Eversys, attiva nel segmento premium delle macchine professionali per il caffè.

L'operazione prevede un prezzo di 110 milioni di franchi che porta il valore totale del 100% a 150 milioni di franchi circa.

Fondata nel 2009 con sede a Sierre, Eversys ha conseguito ricavi nel 2020 per 65 milioni di franchi contro i 17 milioni nel 2016. L'ebitda adjusted nel 2020 è stato di circa 12 milioni.

Il closing dell'operazione è atteso entro la prima metà di quest'anno.

(Gianluca Semeraro, in redazione a Roma Stefano Bernabei)