Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.848,58
    -214,97 (-0,93%)
     
  • Dow Jones

    30.932,37
    -469,64 (-1,50%)
     
  • Nasdaq

    13.192,35
    +72,92 (+0,56%)
     
  • Nikkei 225

    28.966,01
    -1.202,26 (-3,99%)
     
  • Petrolio

    61,66
    -1,87 (-2,94%)
     
  • BTC-EUR

    36.999,27
    -2.768,51 (-6,96%)
     
  • CMC Crypto 200

    912,88
    -20,25 (-2,17%)
     
  • Oro

    1.733,00
    -42,40 (-2,39%)
     
  • EUR/USD

    1,2088
    -0,0099 (-0,81%)
     
  • S&P 500

    3.811,15
    -18,19 (-0,48%)
     
  • HANG SENG

    28.980,21
    -1.093,96 (-3,64%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.636,44
    -48,84 (-1,33%)
     
  • EUR/GBP

    0,8667
    -0,0026 (-0,30%)
     
  • EUR/CHF

    1,0965
    -0,0048 (-0,43%)
     
  • EUR/CAD

    1,5380
    +0,0036 (+0,24%)
     

Previsione prezzo EUR/USD – Euro copra all’EMA a 50 giorni

Christopher Lewis
·1 minuto per la lettura

L ‘Euro è sceso leggermente rispetto al dollaro USA durante la sessione di negoziazione di giovedì, ma si aggrappa ancora all’EMA a 50 giorni. Inoltre, il livello 1,20 è stato importante in passato e penso che estenda il supporto fino al livello 1,19. Se dovessimo scendere al di sotto, si potrebbe pensare di iniziare a parlare a shortare questa coppia, ma fino ad allora sembra molto probabile che rimanga all’interno dell’intervallo in cui stiamo attualmente scambiando.

Video EUR/USD 29.01.2021

Tale intervallo è determinato dal livello 1,20 in basso e dal livello 1,23 in alto. Semplicemente non credo che questa coppia uscirà da questo range a breve termine, principalmente a causa del fatto che la Federal Reserve è decisamente rilassata con la sua politica monetaria, mentre la Banca Centrale europea sta iniziando a lamentarsi pubblicamente il tasso di cambio. In altre parole, potremmo vedere uno scenario push and pull in piccola guerra valutaria. Le guerre valutarie significano che entrambe le banche centrali stanno cercando di svalutare la moneta in modo che possano aumentare le esportazioni, ma se entrambe lo fanno contemporaneamente, in genere significa che nessuno vince.

Inoltre, ci sono molte preoccupazioni per il mondo dopo il virus, perché francamente i programmi di vaccinazione non stanno procedendo così rapidamente come si sperava. Per questo motivo, penso che nel frattempo potremmo avere un po’ di instabilità, ma una volta che avremo un controllo su tutto ciò, mi aspetto che il dollaro USA continui a scendere. L’Euro ipervenduto potrebbe fornire un po’ di sollievo a breve termine.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: