Italia markets open in 5 hours 50 minutes
  • Dow Jones

    31.188,38
    +257,86 (+0,83%)
     
  • Nasdaq

    13.457,25
    +260,07 (+1,97%)
     
  • Nikkei 225

    28.736,68
    +213,42 (+0,75%)
     
  • EUR/USD

    1,2130
    +0,0015 (+0,12%)
     
  • BTC-EUR

    28.613,97
    -277,69 (-0,96%)
     
  • CMC Crypto 200

    688,86
    -11,76 (-1,68%)
     
  • HANG SENG

    29.860,91
    -101,56 (-0,34%)
     
  • S&P 500

    3.851,85
    +52,94 (+1,39%)
     

Previsioni giornaliere fondamentali sui prezzi del gas naturale – Si prevede che il rapporto EIA mostri un prelievo di 129 miliardi

James Hyerczyk
·3 minuto per la lettura

Giovedì i futures sul gas naturale vengono scambiati pressoché invariati, poiché gli investitori attendono l’ultimo rapporto sullo stoccaggio del governo alle 15:30 GMT e le previsioni di mezzogiorno che dovrebbero offrire maggiori informazioni sulla forza del cosiddetto “Polar Vortex” che potrebbe raggiungere gli Stati Uniti chiave aree di domanda più avanti nel mese.

I guadagni limite sono l’incertezza sul fatto che le temperature estremamente rigide raggiungeranno anche gli Stati Uniti. A sostenere i prezzi sono le richieste di gas naturale liquefatto (GNL) forte a causa della forte domanda dall’Europa e dall’Asia.

Alle 14:21 GMT, i futures sul gas naturale di marzo vengono scambiati a $ 2,694, in rialzo di $ 0,005 o + 0,19%.

Previsioni meteorologiche a breve termine

NatGasWeather ha osservato tendenze contrastanti nei dati durante la notte, con aumenti della domanda di riscaldamento nel sistema di previsioni globali controbilanciati dalle perdite della domanda nei dati europei.

“Nel complesso, entrambi hanno mantenuto un andamento piuttosto ribassista fino al 21 gennaio con solo modesti colpi di freddo negli Stati Uniti”, ha detto l’azienda. “Tuttavia, entrambi erano piuttosto freddi negli Stati Uniti settentrionali dal 23 al 28 gennaio, ma questa volta il GFS più che quello europeo.”

“L’europeo notturno mostra che se l’aria gelida sul Canada e gli Stati Uniti occidentali dal 23 al 28 gennaio si spostasse leggermente più a ovest, il modello andrebbe rapidamente più caldo sull’importante Midwest e sugli Stati Uniti orientali, ha detto NatGasWeather. “In quanto tale, fa un freddo critico” per questo periodo, “ma a nostro avviso, il rischio è che ci possano essere tendenze più calde nel tempo”.

Rapporto sullo stoccaggio settimanale dell’US Energy Information Administration

Secondo Natural Gas Intelligence (NGI), “I commercianti e gli analisti prevedono un altro prelievo a tre cifre dalle azioni di gas naturale degli Stati Uniti nell’ultimo rapporto sullo stoccaggio dell’EIA, previsto per le 15:30 GMT”.

Prima del rapporto, un sondaggio di Bloomberg ha rilevato stime che vanno da prelievi di 120 Bcf a 141 Bcf, con una mediana di una diminuzione di 129 Bcf. NGI ha modellato un prelievo di 130 Bcf per il rapporto di questa settimana, che copre il fine settimana dell’8 gennaio. Energy Aspects prevede un prelievo di 128 Bcf.

Un anno fa, l’EIA ha registrato un prelievo di 91 Bcf per lo stesso periodo di un anno fa, mentre il prelievo medio quinquennale è di 161 Bcf, secondo l’agenzia.

Gas naturale giornaliero di marzo

Previsioni giornaliere

A meno che non ci sia un errore nel rapporto EIA, la maggior parte dei trader si concentrerà sulle previsioni meteo di mezzogiorno e in particolare per il 23-28 gennaio.

Tecnicamente, la reazione del trader a $ 2,698 determinerà la direzione a breve termine del mercato. Una mossa oltre $ 2,698 potrebbe portare i prezzi da $ 2,794 a $ 2,835. Una mossa sotto i 2,698 $ avrà come target da 2,552 $ a 2,485 $.

La direzione a lungo termine del gas naturale sarà determinata dalla reazione del trader da $ 2,794 a $ 2,918. Quest’ultimo è un potenziale punto di innesco per un’accelerazione al rialzo.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE: