Italia markets close in 8 hours 1 minute
  • FTSE MIB

    21.116,76
    -177,10 (-0,83%)
     
  • Dow Jones

    30.775,43
    -253,88 (-0,82%)
     
  • Nasdaq

    11.028,74
    -149,16 (-1,33%)
     
  • Nikkei 225

    25.935,62
    -457,42 (-1,73%)
     
  • Petrolio

    105,30
    -0,46 (-0,43%)
     
  • BTC-EUR

    18.679,67
    -54,15 (-0,29%)
     
  • CMC Crypto 200

    419,42
    -12,05 (-2,79%)
     
  • Oro

    1.794,40
    -12,90 (-0,71%)
     
  • EUR/USD

    1,0446
    -0,0037 (-0,36%)
     
  • S&P 500

    3.785,38
    -33,45 (-0,88%)
     
  • HANG SENG

    21.859,79
    -137,10 (-0,62%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.417,81
    -37,05 (-1,07%)
     
  • EUR/GBP

    0,8628
    +0,0021 (+0,24%)
     
  • EUR/CHF

    0,9995
    -0,0012 (-0,12%)
     
  • EUR/CAD

    1,3497
    +0,0007 (+0,05%)
     

Prezzi Crypto: Solana (SOL) +39% in Due Giorni, ma Ora Ci Sono le Resistenze

Fra le altcoin a maggiore capitalizzazione globale, Solana (SOL) è quella che – a detta degli esperti – sembrava tecnologicamente più all’avanguardia ed in grado di competere sul lungo periodo con il dominio del Bitcoin.

La forza di SOL risiede in particolare nel fattore scalabilità, ossia nella capacità del suo ecosistema di smaltire molto più rapidamente delle altre crypto gli ordini di compravendita, generando i codici che servono ad alimentare la blockchain.

Perso Quasi Tutto il Valore da Novembre

Si tratta evidentemente di una caratteristica fin troppo complicata da comprendere per il mercato, che per la maggior parte è costituito da operatori che non hanno la più pallida idea di cosa sia ed a cosa possa servire la valuta digitale. Lo si è visto in questi mesi del 2022 durante i quali la caduta delle crypto è stata generalizzata e devastante, con il rischio che, come si suo dire, si sia gettato via il bambino assieme all’acqua sporca.

La stragrande maggioranza dei crypto-investitori è di fatto stata trascinata all’investimento dai passaparola e dalle ghiotte (e mediatiche) performance che fino all’anno scorso giungevano copiose da questo tipo di asset. Al netto comunque di queste considerazioni ampiamente appellabili, ci limitiamo ad esporre un solo ed unico dato oggettivo relativo a Solana: -90% da novembre scorso.

Forati i “vecchi” Supporti di Lungo Periodo

Su grafico a barre settimanali possiamo vedere con chiarezza come SOL abbia forato l’importante area dei supporti di medio/lungo periodo, che si stagliava fra i 36.00/37.80, livello da cui a maggio era pur scattato un articolato tentativo di recupero.

Tale area viene ritestata proprio in questi giorni dai prezzi in funzione di nuova resistenza, dopo che SOL era nel frattempo riuscita a spingersi al ribasso fino a 25.85. Da un punto di vista tecnico ciò non costituisce un segnale incoraggiante. L’ex supporto era infatti denso di ordini di acquisto e, molto probabilmente, chi aveva acquistato a maggio – in occasione del primo test del livello – sta adesso cercando l’occasione per uscire con meno perdite possibile.

Per questo motivo è ampiamente probabile che ci siano adesso numerosi ordini di vendita fra i 36.00/37.80.

Scenario Tecnico per Solana vs USD

Passando su grafico a barre di 30 minuti, ci concentriamo in particolare sulla fase rialzista scattata dai minimi del 14 giugno, che è riuscita ad estendere da 25.85 fino a 35.96 (+39.11% in meno di due giorni). E’ possibile affinare in particolare la disposizione delle resistenze per il breve periodo (=prossime 3-5 giornate), resistenze situate adesso a 35.75/36.15 ed a 39.00/39.70. Le proiezioni sono ancora ribassiste, con obiettivi a 24.10 e 22.00/22.20.

Solo dopo il raggiungimento almeno dell’area dei 22 dollari potremo aspettarci la formazione di segnali rialzisti sostenibili, ovviamente previa aggiornamenti all’analisi. Lo scenario descritto verrebbe annullato solo dalla rottura della seconda resistenza, mediante una chiusura su grafico a 30 minuti superiore a 39.70.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli