Italia markets close in 1 hour 20 minutes
  • FTSE MIB

    24.483,67
    -235,14 (-0,95%)
     
  • Dow Jones

    34.189,72
    -157,31 (-0,46%)
     
  • Nasdaq

    11.186,19
    -40,17 (-0,36%)
     
  • Nikkei 225

    28.162,83
    -120,20 (-0,42%)
     
  • Petrolio

    75,00
    -1,28 (-1,68%)
     
  • BTC-EUR

    15.558,59
    -410,43 (-2,57%)
     
  • CMC Crypto 200

    380,03
    -0,26 (-0,07%)
     
  • Oro

    1.746,50
    -7,50 (-0,43%)
     
  • EUR/USD

    1,0432
    +0,0027 (+0,26%)
     
  • S&P 500

    4.002,88
    -23,24 (-0,58%)
     
  • HANG SENG

    17.297,94
    -275,64 (-1,57%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.938,21
    -24,20 (-0,61%)
     
  • EUR/GBP

    0,8653
    +0,0057 (+0,67%)
     
  • EUR/CHF

    0,9841
    +0,0005 (+0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,4018
    +0,0112 (+0,81%)
     

Shell, utile trim3 di 9,5 mld di dollari, prevede aumento dividendo

Il logo Shell a Nowshera, in Pakistan

LONDRA (Reuters) - Shell ha riportato utili per 9,45 miliardi di dollari nel terzo trimestre, in calo rispetto al record del trimestre precedente a causa dell'indebolimento del settore della raffinazione e del commercio del gas, e ha comunicato l'intenzione di aumentare il dividendo nel corso dell'anno. Shell ha inoltre esteso il programma di riacquisto di azioni, annunciando l'acquisto di azioni per 4 miliardi di dollari nei prossimi tre mesi.

Gli utili adjusted del terzo trimestre sono stati leggermente superiori alla media delle previsioni degli analisti, che prevedevano un profitto di 9 miliardi di dollari. Questo dato si confronta con gli utili trimestrali da record, pari ai 11,5 miliardi di dollari, del trimestre precedente e di 4,1 miliardi di dollari di un anno prima.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Stefano Bernabei)