Italia markets open in 4 hours 19 minutes
  • Dow Jones

    31.496,30
    +572,20 (+1,85%)
     
  • Nasdaq

    12.920,15
    +196,65 (+1,55%)
     
  • Nikkei 225

    28.926,03
    +61,71 (+0,21%)
     
  • EUR/USD

    1,1906
    -0,0018 (-0,15%)
     
  • BTC-EUR

    42.487,11
    +353,09 (+0,84%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.022,23
    +79,05 (+8,38%)
     
  • HANG SENG

    28.657,23
    -441,06 (-1,52%)
     
  • S&P 500

    3.841,94
    +73,47 (+1,95%)
     

UnipolSai balza su risultati 2020 e dividendi sopra le attese

·1 minuto per la lettura

MILANO (Reuters) - Unipolsai in grande spolvero a Piazza Affari, spinta dai risultati sul 2020 e dal dividendo sopra le attese degli analisti.

Alle 10,45 circa il titolo della compagnia bolognese è in rialzo del 3,6% circa a 2,47 euro dopo un massimo di seduta di 2,51 euro, sovaperformando l'indice Stoxx degli assicurativi europei in calo dello 0,2%.

Prima dell'apertura della borsa, UnipolSai ha comunicato i risultati dell'esercizio, archiviato con un utile netto in crescita del 18,3% sull'anno precedente, e ha annunciato la proposta di aumentare il dividendo a 0,19 euro per azione da 0,16 euro dell'anno precedente, dopo un'ulteriore crescita dei coefficienti patrimoniali.

Intesa Sanpaolo, che aveva stimato un dividendo di 0,16 euro per UnipolSai, sottolinea in particolare i risultati positivi della gestione tecnica nei Danni e la solida posizione di capitale che "consentono sia a Unipol che UnipolSai di proporre dividendi interessanti ai propri azionisti".

Equita Sim parla di "sorpresa positiva dal dividendo" di UnipolSai, che corrisponde ad un payout del 66% e ad uno yield dell'8%.

La controllante Unipol Gruppo, che l'anno scorso non ha distribuito dividendi per ottemperare alle prescrizioni della Vigilanza, ha annunciato una cedola di 0,28 euro per azione, in linea con le attese.

Il titolo della holding è in rialzo dello 0,95%, beneficiando del dividendo che verrà pagato da UnipolSai che controlla con l'85% circa del capitale.

(Andrea Mandalà, in redazione a Milano Maria Pia Quaglia)