Italia markets close in 3 hours 31 minutes
  • FTSE MIB

    26.036,13
    +274,03 (+1,06%)
     
  • Dow Jones

    34.814,39
    +236,82 (+0,68%)
     
  • Nasdaq

    15.161,53
    +123,77 (+0,82%)
     
  • Nikkei 225

    30.323,34
    -188,37 (-0,62%)
     
  • Petrolio

    72,39
    -0,22 (-0,30%)
     
  • BTC-EUR

    40.736,09
    +31,50 (+0,08%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.234,80
    +37,59 (+3,14%)
     
  • Oro

    1.775,10
    -19,70 (-1,10%)
     
  • EUR/USD

    1,1773
    -0,0053 (-0,45%)
     
  • S&P 500

    4.480,70
    +37,65 (+0,85%)
     
  • HANG SENG

    24.667,85
    -365,36 (-1,46%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.182,07
    +36,13 (+0,87%)
     
  • EUR/GBP

    0,8505
    -0,0030 (-0,35%)
     
  • EUR/CHF

    1,0884
    +0,0019 (+0,18%)
     
  • EUR/CAD

    1,4868
    -0,0048 (-0,32%)
     

Accordo Lockheed-Aerojet supportato da 13 membri Congresso Usa - lettera

·1 minuto per la lettura
FILE PHOTO: A RAF Lockheed Martin F-35B fighter jet taxis along a runway

WASHINGTON (Reuters) - Un gruppo bipartisan di 13 membri del Congresso statunitense ha inviato una lettera, di cui Reuters ha preso visione, al Pentagono, per esprimere il proprio supporto alla proposta di acquisto del produttore di motori per missili Aerojet Rocketdyne da parte di Lockheed Martin.

Il titolo Aerojet ha guadagnato oltre il 2% dopo la notizia passata da Reuters, e gli investitori hanno accolto con gioia il sostegno del Congresso per un accordo che aveva incontrato delle resistenze da parte di alcuni parlamentari.

A luglio, la senatrice Elizabeth Warren aveva chiesto alla Federal trade commission di prendere posizioni più dure nei confronti delle fusioni nell'ambito della difesa, mettendo in discussione la proposta di Lockheed Martin per l'acquisizione di Aerojet.

Lockheed Martin ha annunciato un accordo da 4,4 miliardi di dollari per l'acquisto di Aerojet alla fine dello scorso anno.

L'accordo ha generato parecchie perplessità, in quanto garantirebbe a Lockheed - il maggiore fornitore della difesa - il controllo di una parte vitale del settore missilistico Usa, i cui motori sono usati in molti ambiti, dagli scudi missilistici interni alla produzione di missili Stinger.

(Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, luca.fratangelo@thomsonreuters.com, +48587696613)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli