Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.636,26
    +89,76 (+0,37%)
     
  • Dow Jones

    33.212,96
    +575,77 (+1,76%)
     
  • Nasdaq

    12.131,13
    +390,48 (+3,33%)
     
  • Nikkei 225

    26.781,68
    +176,84 (+0,66%)
     
  • Petrolio

    115,07
    +0,98 (+0,86%)
     
  • BTC-EUR

    26.987,76
    -61,04 (-0,23%)
     
  • CMC Crypto 200

    625,79
    -3,71 (-0,59%)
     
  • Oro

    1.857,30
    +3,40 (+0,18%)
     
  • EUR/USD

    1,0739
    +0,0006 (+0,05%)
     
  • S&P 500

    4.158,24
    +100,40 (+2,47%)
     
  • HANG SENG

    20.697,36
    +581,16 (+2,89%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.808,86
    +68,55 (+1,83%)
     
  • EUR/GBP

    0,8497
    -0,0014 (-0,16%)
     
  • EUR/CHF

    1,0271
    -0,0016 (-0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,3655
    -0,0046 (-0,33%)
     

Borsa Usa in calo, aumento rendimenti Treasury affossa titoli growth

Il cartello stradale di Wall Street davanti la borsa di New York

(Reuters) - L'azionario statunitense è in calo, con l'aumento dei rendimenti del Treasury Usa che ha colpito i titoli "growth", mentre si prevede un inasprimento della politica monetaria e il sentiment degli investitori peggiora a causa di timori di un forte rallentamento dell'economia in Cina.

Quasi tutti gli 11 settori principali dell'S&P sono in calo.

Il settore dell'energia cede il 3,2% con i prezzi del petrolio scesi oltre il 2%, a causa di deludenti dati macroeconomici cinesi e una stretta per il Covid-19 a Shanghai che ha rafforzato i timori che l'economia globale sia diretta verso un rallentamento. [GLOB/MKTS]

Il Nasdaq scende del 3,4%, mentre l'indice di riferimento S&P 500 tocca i minimi di un anno e i titoli delle megacap Microsoft Corp, Amazon.Com, Apple Inc, Alphabet Inc, proprietaria di Google, Meta Platforms e Tesla scendono tra il 2,4% e il 3,4%.

I rendimenti del Treasury decennale sono al 3,12% dopo aver toccato i massimi da novembre 2018 all'inizio della seduta, poiché le scommesse di un aumento dei tassi di interesse hanno creato nervosismo tra gli investitori. [US/]

Alle 16,50 il Dow Jones Industrial Average scende di 433,72 punti, o l'1,35%, a 32.452,15, l'S&P 500 scende di 90,55 punti, o del 2,22%, a 4.031,34, e il Nasdaq Composite scende di 381,15 punti, o del 3,15%, a 11.761,93.

(Tradotto da Michela Piersimoni, editing Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli