Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.938,52
    -66,88 (-0,26%)
     
  • Dow Jones

    34.580,08
    -59,71 (-0,17%)
     
  • Nasdaq

    15.085,47
    -295,85 (-1,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.029,57
    +276,20 (+1,00%)
     
  • Petrolio

    66,22
    -0,28 (-0,42%)
     
  • BTC-EUR

    43.325,55
    -4.383,09 (-9,19%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.367,14
    -74,62 (-5,18%)
     
  • Oro

    1.782,10
    +21,40 (+1,22%)
     
  • EUR/USD

    1,1317
    +0,0012 (+0,10%)
     
  • S&P 500

    4.538,43
    -38,67 (-0,84%)
     
  • HANG SENG

    23.766,69
    -22,24 (-0,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.080,15
    -27,87 (-0,68%)
     
  • EUR/GBP

    0,8550
    +0,0056 (+0,66%)
     
  • EUR/CHF

    1,0378
    -0,0019 (-0,18%)
     
  • EUR/CAD

    1,4528
    +0,0056 (+0,39%)
     

Borsa Usa, S&P 500, Nasdaq a nuovi massimi su spinta trimestrali, cautela in vista Fed

·1 minuto per la lettura
La facciata dell'edificio della Borsa di New York

(Reuters) - Gli indici S&P 500 e Nasdaq hanno toccato nuovi massimi storici, aiutati da una serie di solidi risultati societari, anche se i guadagni sono stati limitati dalla cautela in vista dell'attesa decisione della Federal Reserve di iniziare a ridurre gli acquisti mensili di bond.

Alle 16,10 circa, il Dow Jones è in rialzo dello 0,22​​%​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​ a 35.993,99, l'S&P 500 avanza dello 0,33​​%​​​​​​​​​​​​ a 4.628,77 e il Nasdaq sale dello 0,24​​%​​​​​​​​​​​​​​ a 15.632,752.

Under Armour balza del 18,4% dopo che il produttore di abbigliamento sportivo ha previsto un aumento dei ricavi e degli utili annuali.

L'operatore di centri commerciali Simon Property Group avanza del 4,00% dopo aver rivisto al rialzo le previsioni 2021 per l'utile e il dividendo trimestrale.

Arista Networks balza del 24,6%, toccando un nuovo massimo mentre i broker hanno aumentato il target price sul titolo del fornitore di infrastrutture cloud dopo i forti risultati del terzo trimestre.

La banca centrale degli Stati Uniti dovrebbe approvare domani i piani per ridimensionare il sostegno pandemico alla più grande economia del mondo, mentre l'attenzione sarà anche sui commenti relativi ai tassi di interesse e su quanto è sostenuta la recente impennata dell'inflazione.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Milano Sabina Suzzi, alice.schillaci@thomsonreuters.com, +48587696614)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli